Utente
Buongiorno, sono da parecchio tempo iscritto a Medicitalia e ringrazio Dio che ci siete, ho un problema da 15/20 giorni, ho sempre la sensazione di avere la febbre, malessere brividi, malessere classico insomma, me la provo mattina e sera e non è mai andata oltre 36, 7, anche nei momenti che la sento di più come ora, qualche giorno fa sono andato dal medico di base e mi ha detto che secondo lui non è niente di grave e di assumere 1 bustina al giorno x 14 giorni di Argivit, ho cominciato da 4 giorni e purtroppo il giorno dopo ho comonciato ad avere tachcardia, palpitazioni ed extrasistole dopo un piccolo sforzo, ho eseguito ecodoppler cardiaco di controllo la settimana scorsa xchè cardiopatico con l'esito che praticamente e invariato, cioè ventricolo sx nella norma, spessori parietali nei limiti e con funzioni sistolica complessiva lievemente ridotta x ipocinesia del Siv medioapicale.
----atriolievemente dilatato---aorta ascendente e bulbo di normale calibro-----V.
aortica tricuspide, normofunzionante.
----lieveispessimeno dei lembi mitralici, Imlieve----cavità dx di normali dimensioni, ventricolo dx con cinetica conservata (tapse 23mm) ----it lieve.
paps nei limiti------setti apparentemente integri:senza evidenti shunts.
----non versamento pericardico.
------chiedo gentilmente un consiglio cosa si posa fare, grazie e buona giornata.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
evidentemente febbre nin ne ha.
Probabilmente sarà una virosi passeggera.
non vedo motivo di preoccupazione

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza