Arresto cardiaco giovane età

Buongiorno dottori, sono un ragazzo di 22 anni,
a settembre 2018 ho svolto un holter cardiaco, ecg da sforzo ed ecocardiagramma, i risultati sono stati i seguenti:
Holter cardiaco: ritmo sinusale con conservata escursione cicardiana della frequenza cardiaca, normale tempo di conduzione atrioventricolare ed intraventricolare, rara extrasistolia sopraventricolare non ripetitiva (133besv\24H), non aritmie ventricolari, fasi di bradicardia notturna in assenza di pause patologiche, non evidenzia alterazioni del tratto st\t di significato critico.

Ecg da sforzo: non aritmie atriali o ventricolari durante il test, non alterazioni del tratto st o dell'onda t indotte dall'esercizio, normale incremento pressorio e cronotropo durante esercizio, test da sforzo non indicativo della riserva coronaria ad alto carico, non aritmie.

Ecocardiogramma: tutto normale tranne minima insufficienza mitralica e minimo shunt sinistro-destro a livello della fossa ovale che ho dalla nascita.

Cosa ne pensate di questi risultati?
Secondo voi è necessario svolgere altri esami visto che è passato quasi 1 anno e mezzo?

Ho la paura costante di avere un arresto cardiaco improvviso, è possibile che avvenga anche in un cuore sano ad età giovane?
Il mio è un cuore sano?
Ho smesso di fare sport da quando ho visto quasi morire un mio amico mentre giocavo a calcetto causa arresto cardiaco.

Assumo 15 gocce di xanax al giorno per tenermi tranquillo e sono stato in cura da uno psicologo.

Vi ringrazio per l'attenzione
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
lo shunt sinistro destro a livello atriale vs ben valutato con un test alle microbolle ed eventualmente una ecografia transesofagea .

per il resto il suo rischio di morte improvvisa è identico a tutte le persone del suo sesso e della una eta. bassissimo ma non zero, ovviamente

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dicono shunt di grado lieve (1-2+\4+) inferiori a 1,5cm (1,03).
Deve preoccuparmi la cosa? Cosa potrebbe accadermi? Ma soprattutto dopo 1 anno e mezzo necessito di ulteriori esami perchè potrebbe essere cambiato qualcosa?
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
Mi scusi lei mi ha chiesto un informazione ed io gliel ho data .
Deve eseguire un test alle microbolle per valutare con precisione l e rita dello shunt.

non ha niente di cui preoccuparsi.

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Ma l'arresto cardiaco può venire anche in persona sane? Da cosa è dovuto se un cuore è sano?
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
È raro ma può capitare anche in un cuore sano.
è dovuto ad una aritmia che si chiama fibrillazione ventricolare

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6]
dopo
Utente
Utente
Ma da cosa è causata se il cuore è sano?

Grazie per le risposte
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
A volte possono essere facilitate da squilibri elettrolitici, altre da farmaci, ma spesso non lo sappiamo, almeno per il momento

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Buonasera dottore,
oggi pomeriggio mentre ero seduto alla scrivania, premetto un po nervoso, mi sono misurato il battito e rendendomi conto che era molto elevato sono entrato nel panico, ho preso un saturimetro e misurava 130 pulsazioni, da lì ancora più ansia. Ho provato a sdraiarmi per tranquillizzarmi ma nulla, continuava a rimanere stabile su quelle pulsazioni e cardiopalmo, solo dopo circa 10 minuti è ritornato nel limite del normale. Cosa potrebbe essere stato a causarmi dei battiti così alti? E soprattutto perchè nonostante mi fossi sdraiato non si sono calmati come di solito mi capita?

Grazie
[#9]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
Non mi pare niente di preoccupante.
lei un holter lo ha già eseguito con esito negativo.
se un fenomeno del genere dovesse ripetere ripeta anche l holter

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10]
dopo
Utente
Utente
Potrebbe essere stato causato da ansia? Vista la mia ipocondria in particolare modo per il cuore..
[#11]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
no di ansia non si muore

la,saluto,

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#12]
dopo
Utente
Utente
Si lo so ma potrebbe essere stato causato dall'ansia questa tachicardia?
[#13]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
possibile e normale

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#14]
dopo
Utente
Utente
Dottore oggi mentre camminavo a passo abbastanza svelto mi sono misurato i battiti ed erano sui 130, poi tornando a casa dopo 3 piani di scale con le borse della spesa erano sui 170, calati in poco tempo appena sdraiato nel letto. Inoltre è normale avere una frequenza di battiti sui 100/110 da alzato fermo? Sono valori normali? Premetto che non uscivo di casa da tre giorni e non pratico più attività fisica da 4 mesi..
[#15]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
ma lei a 20 anni si misura i battiti del cuore in modo così ossessivo?

sono normali

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#16]
dopo
Utente
Utente
dottore ma quanto devono essere i battiti da in piedi fermo e mentre si cammina?
[#17]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
lei è un soggetto con problemi d8 ansia
è si deve far curare

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#18]
dopo
Utente
Utente
sono sotto cura con 16 gocce di xanax giornaliere però volevo capire quali fossero i battiti corretti in posizione da fermo alzato e mentre si cammina..

grazie dottore
[#19]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
Non c'e' un valore fisso, e' variabile da persona a persona , peso, eta' farmaci, altezza, stato emotivo, liquidi ingeriti....

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#20]
dopo
Utente
Utente
ed in un ragazzo alto 1,80 che pesa 70kg come me i valori che le ho riportato precedentemente possono considerarsi normali?
[#21]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 76,1k 2,8k 2
Sono 21 post che le sto dicendo ceh sono valori normali e che il suo e' un problemo ansioso - ossessivo....

Liberissimo di credermi o meno , e quindi di avvalersi di altri brillanti cardiologi qui su Medicitalia , ma certo no puo' pretendere che le risponda sempre le stesse cose, dato che mi pone le stesse domande..

Pertanto non le rispondero' piu a quesiti analoghi

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test