Utente
Salve Dottori.
Sono una ragazza di 17 anni.
Non pratico sport.
Volevo porvi una domanda.
Sono un soggetto bradicardia, la mia frequenza durante la giornata si aggira sempre intorno ai 60/62 bpm.
In condizioni di riposo, ad esempio seduta o sdraiata scende ancora arrivando ai 56/54 bpm.
Nell' Holter fatto l anno scorso il cardiologo nella conclusione ha scritto che presento fisiologica bradicardia notturna.
Il problema però è che non la ho solo la notte ma costantemente.
Mi chiedevo se fosse bradicardia fisiologica o patologica.
Ho letto anche di bradiaritmia che sembra simile alla mia condizione.
Temo infatti che durante la notte il mio cuore possa abbassarsi molto di frequenza visto che sono bradicardica anche durante il giorno.
Io vorrei sapere se sono a rischio e se posso considerarmi un soggetto bradicardico fisiologicamente e non perché soffro di una malattia che non è stata riconosciuta.
Mi piacerebbe avere qualche informazione anche sulla bradiaritmia per capire se puoi trattarsi del mio caso.
Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei nomn ha alcun problema.
Anzi tenga presente che tutti gli animali bradicardici hanno una aspettativa di vita piu' lunga

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la rapida risposta. Volevo aggiungere che in questi giorni mi sento abbastanza stanca,direi spossata. Per quanto riguarda la bradiaritmia potrebbe esserci un collegamento con questi miei sintomi? Ho letto che la bradiaritmia colpisce soprattutto chi ha una fc come la mia... Volevo anche sapere se crescendo la fc potrebbe tendere ad abbassarsi ulteriormente o se si può trattare di bradicardia fisiologica

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
No nessuna correlazione
Poi che senso ha dire ch’ella
Bradiartimia può colpire persone con una FC come la sua ?
Lei è bradicardia ...meglio per
Lei

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Quindi può sussistere l ipotesi che io sia affetta da bradiaritmia? Potrebbe colpire un soggetto della mia età? Ho sentito parlare del caso Astori e mi sono informata

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ah si è informata....accidenti .
ha chiesto al Dott Google?

ecco bene si faccia curare da lui

La,bradicardia sinusale è una bradiaritmia esattamente come la tachicardia sinusale una tachiaritmia.

È non sono patologie
Ed il povero Astori nin è morto per bradicardia sinusale

con questo la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
Io temo soltanto che il mio cuore si possa fermare durante il sonno proprio perché la bradicardia si accentua ancora di più a riposo.

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non si ferma assolutamente .
Non si muore in bradicardia , si muore in fibrillazione ventricolare che è l'esatto opposto

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
Grazie dottore. Buona serata.