Utente
Gentili dottori, da alcuni mesi soffro di alcuni sintomi piuttosto preoccupanti e soprattutto debilitanti, mi capita di sentire, nelle più svariate condizioni, senza causa scatenante identificabile, palpitazioni alla gola improvvise, scariche rapide e opprimenti accompagnate da sbandamenti, visione offuscata e sudorazione a freddo, non mi faccio prendere dall'ansia e cerco di sedermi e non pensarci, la situazione dura solo per pochi istanti, durante le mie giornate però avverto altri sintomi, che ho sempre delegato magari a stati ansiosi, però effettivamente potrebbero avere delle correlazioni, singoli episodi extrasistolici abbastanza frequenti, pressione costantemente bassa 110/60 ma a volte anche leggermente inferiore, ed episodi di estrema stanchezza dopo sforzi minimi come una passeggiata di 15 minuti, che mi costringo a letto, per riprendermi mi è necessario dormire un'ora o due, a dire il vero sono costretto a dormire perché mi sento sfinito.

Non so a chi rivolgermi e a cosa potrebbero essere dovuto questi disturbi

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
È opportuno che lei programmi un holter cardiaco .
ne parl8 domani con il su9 Medico

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta, domani andrò dal medico, potrebbe essere una situazione preoccupante? Dovrei cercare di affrettarmi?
Nel frattempo mi consiglia di svolgere attività fisica? Come per esempio camminata

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
certo che può camminare.
ma esegua un Holter

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Salve dottore, sto trovando difficoltà a contattare il mio medico, dovrei prendere in mano la situazione il prima possibile e richiedere quest'holter oppure ritiene che aspettare un giorno o due non costituisca un problema?

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
non sta mica morendo...ma per cortesia.
Se va in farmacia glielo applicano.....

SAnto cielo vi perdete in un bicchiere d'acqua
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#6] dopo  
Utente
salve dottore, scusi il disturbo, ad oggi sono riuscito ad incontrare il mio dottore, che mi prescritto appunto un holter, ho provato ad effettuare la prenotazione ma non vi è disponibilità, mi consiglia di mettermi in attesa o effettuare l'esame presso una farmacia? anche per quanto riguarda i costi, sono più o meno allineati?

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
ma mi scusi cosa vuole che io sappia dei costi?
Inoltre lei non ha alcuna urgenza di eseguirlo

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#8] dopo  
Utente
salve dottore, in attesa dell'holter che verrà applicato l'11 maggio vorrei porle un quesito, durante la corsa o a volte in momenti meno specifici della giornata, avverto un nodo alla gola improvviso, piuttosto opprimente, a volte dura pochi secondi ed altre volte alcuni minuti, potrebbe essere correlato? le pongo la domanda perchè mi è capitata la stessa cosa poco fa, perdurata pochi secondi, mentre correvo su tapis roulant