Utente
Buongiorno,
Sono un ragazzo di 19 anni estremamente ansioso
Da un po’ di tempo sento un senso di opressione nella parte alta del torace destro e nella parte bassa del collo destro durante uno sforzo abbastanza intenso
Premetto che faccio attività fisica regolarmente più o meno un ora al giorno, non fumo, mangio abbastanza ma nonostante questo sono molto in forma, bevo solo a volte con gli amici e i miei genitori e nonni non hanno problemi di cuore
Questo senso di oppressione finisce immediatamente appena finito lo sforzo o comunque appena cala l intensità
Inoltre quando provo quest oppressione ho come un senso di mancanza d aria anche se in realtà non ho mai carenza reale di fiato
Quest oppressione non mi costringe a fermarmi in quanto quello che provo non è vero e proprio dolore ma più che altro fastidio
Un altra cosa che ho notato è che questi mi viene solo con determinati sforzi (ad esempio se corro molto veloce o se faccio altri tipi di esercizi) ma con altri tipi di sforzi comunque abbastanza intensi non mi viene
La mi domanda è se questi sintomi sono riconducibili a problemi cardiaci
Io ho sempre pensato ad un dolore muscolare (in quanto faccio molto spesso esercizi a corpo libero) oppure ad una causa gastrica, però da buon ansioso leggendo su internet ho visto che potrebbe trattarsi anche di angina e allora sono andato nel panico
In passato ho fatto molte visite cardiologiche e sono sempre andare bene però questi sintomi ce li ho solo da un po’ di mesi e in questo periodo non ho mai fatto visite
Grazie in anticipo della disponibilità

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
L angina non esiste allasua eta.
Programmi con calma una prova da sforzo massimale.

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso