Utente
Buongiorno dottore ho 17 quasi 18. NON FUMO NON BEVO.
le scrivo per i miei strani sintomi perché credo proprio che si tratti del cuore.
Un anno e mezzo fa ho fatto ecg normale, sottosforzo risultati nella norma.
Mi allenavo 3 giorni alla settimana circa 7 mesi fa.

2 mesi fa ebbi le prime fitte acute al torace a sinistra con conseguente indolenzimento e qualche volta oppressione, ho avuto anche mal di schiena e male al braccio sinistro.
Le fitte sparirono dopo 2 settimane.
L'oppressione al torace invece mi ha accompagnato fino ad oggi seppur con intermittenza e anche la difficoltà a respirare.
Da 2 settimane ho pressione alla fronte seppur in modo lieve.
Ma la cosa che mi ha fatto di piu stranezza é che sono uscito per camminare un po e fino a lí niente di strano, tranne la solita pressione alla fronte lieve che mi accompagna.
Quando stavo salendo le scale a 2 a 2 alla fine, ho cominciato a sentire un oppressione forte in tutto il torace a sinistra e mi ha preso anche nel fianco superiore a sinistra, come un senso di stanchezza proprio sul torace che tutt'ora nonostante siano passati dei minuti ho un po però in maniera piu lieve rispetto a quando stavo salendo le scale, quindi l'oppressione la ho ancora però in maniera lieve rispetto a quando stavo salendo le scale.

Dottore ho seriamente paura che si tratti di angina pectoris oppure infarto.
Poco dopo che ho mangiato e come se sentissi di piu il dolore (magari é una mia sensazione) .
Ho dolore anche un po al braccio sinistro (all'avambraccio soprattutto) e al braccio destro qualche volta

Sono sintomi legati al cuore?

Mi dica lei Dottore é urgente oppure dovrei stare tranquillo?
Ho misurato la pressione cosi per vedere avevo tra 110 a 120 di sistolica tra 60 e 70 diastolica e battiti sugli 80
Grazie mille cordiali saluti!

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Nessuno dei suoi sintomi ha a che fare con il suo cuore.

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Buonasera dottore intanto grazie per la risposta.
Ho dolore alla mandibola sinistra e al braccio sinistro da un po di minuti, e ho avuto anche formicolio che partiva dal e si estendeva al torace per qualche secondo.Però continua questo dolore alla mandibola sinistra che si modifica di intensitá(intensità variabile)
Secondo lei dovrei stare tranquillo?
Grazie.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
sopravviverà .
la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Grazie della risposta un po'...
1)Quindi non ho niente al cuore e posso stare tranquillo?
Diciamo che mi fanno stranezza questi sintomi cioé una volta alla mandibola sinistra poi al torace come le ho descritto nelle precedenti risposte.
Comunque ho ancora un po di dolore alla mandibola sinistra e ora ho difficoltá a respirare
Cosa sono questi sintomi strani?
Devo andare al p.s?
Grazie comunque,poi le volevo chiedere un'altra cosa...lei attualmente dove lavora?

[#5] dopo  
Utente
Dottore la volevo aggiornare nel caso per capire bene i miei sintomi.Ho ancora dolore alla mandibola(intensità variabile) nonostante siano passate circa 2 ore.

[#6]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Come le ho gia detto lei NON ha alcuna angina .
Angina ed infarto fra l altro non esistono alla sua età

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#7] dopo  
Utente
Grazie dottore poi le volevo chiedere un ultima cosa.Ho un po di stanchezza,secondo lei come faccio ad eliminare questa stanchezza e il calore in tutto il corpo?
Grazie

[#8]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
"eliminare questa stanchezza e il calore in tutto il corpo?"

Il suo Medico le fara eseguire degli esami ematochimici

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#9] dopo  
Utente
Grazie E poi dottore le volevo chiedere anche di una cosa.Quando parlo per un po a lungo,faccio fatica a respirare e ho la testa pesante.é una sensazione sgradevole.
Secondo lei cosé?
Ci sono danni?
Grazie.

[#10]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Si danni da ansia.

con questo la saluto

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#11] dopo  
Utente
Buongiorno dottore.
Ho notato di avere tanti piccoli puntini rossi sul braccio sinistro(avambraccio dove scorrono le vene).Infatti come ho detto nelle precedenti risposte qualche volta mi prende anche il braccio sinistro e qualche volta ho dolore al torace a sinistra ,alla mandibola sinistra per dei minuti
Dottore poi le volevo far notare anche un'altra stranezza mentre stavo camminando a passo svelto ho iniziato ad avvertire dolore al torace e anche dietro lo sterno a sinistra come un senso di pesantezza come le ripeto ho anche pressione lieve alla fronte.Anche quando ero a riposo qualche volta mi arrivava un po di dolore al torace.
É legato al cuore oppure dovrei stare tranquillo?
Nonostante ho solo 17 anni,quindi sono giovane,dovrei fare qualche visita?
Mi sto preoccupando per questi strani sintomi
Grazie

[#12] dopo  
Utente
Scusi se la disturbo ancora,finita la camminata a passo svelto e dopo aver fatto le scale di corsa a distanza di 5 minuti se non di piu ho un po di difficoltá a respirare come se avessi bisogno di fare respiri profondi.non sono ansioso.
Grazie volevo solo aggiungere questo.

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
lei non può farci la telecronaca dei suoi disturbetti
il mio consulto finisce qui e non le rispondero oltre

la,saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza