Utente
Buongiorno, sono una ragazza di 24 anni e per curiosità ho deciso di provarmi la pressione e sono usciti i seguenti valori:
123 sistolica
81 diastolica
Mentre me la misuravo sentivo il cuore un po' battere forte per l agitazione... Ho letto su internet che la pressione massima deve essere inferiore ai 120... E che valori superiori addirittura si associano ad un'aspettativa di vita minore... Sono terrorizzata ora... Cosa devo fare?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
HA dei valori normalissimi

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#2] dopo  
Utente
Il problema è che poi me la sono rimisurata dopo pranzo ed era a 140 e 87 con battiti a 170 e nel braccio destro a 114 e 87, con un altro apparecchio invece la massima era sui 137...ansia a mille e mi sentivo svenire, provata una mezz ora dopo ed era a 118 e 82 con battiti a 70
Faccio attività fisica e non fumo e dono il sangue non capisco perché questi valori, sono estremamente ansiosa e questo pensiero mi devasta, mi sento mancare l aria... Se ho un cuore ridotto così adesso quando avrò 50 anni se ci arrivo come sarò messa?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
"con battiti a 170 ".....

ma non diciamo sciocchezze signora.
Lei non sa nemmeno cosa significhi avere 170 bpm.

Quindi curi la sua ansia per cortesia

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza

[#4] dopo  
Utente
Ah.. Non so.. L'ansia era alle stelle e entrambi gli apparecchi per misurare la pressione mi davano battiti del genere... Poi non so, adesso mi sta venendo l'ossessione di misurarmela ogni giorno ma ho stra paura... Ho solo quasi 24 anni non posso essere già ipertesa...

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei non e' ipertesa e deve curare l'ansia e le ossessioni.
E questo non lo fa il cardiologo

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza