Utente
Salve, sono un ragazzo di 23 anni e da sempre soffro di ipertensione.
Il cardiologo anni fa mi prescrisse una pillola ipertensiva che ancora prendo.
Un anno fa per altre problematiche, fui ricoverato per degli accertamenti e feci anche elettrocardiogramma, ecocardiogramma compresa l’ecografia delle carotidi e risultò tutto normale.


Una settimana fa mi sono svegliato con un fortissimo dolore al petto sinistro, proprio in corrispondenza del pettorale per intenderci ed era una fitta che aumentava con il respiro.
È durata poco però dopo sono rimasto con un fastidio ed essendo ipocondriaco sono andato al pronto soccorso dove mi hanno fatto un ecocardio e un elettrocardio entrambi usciti nella norma.

Mi hanno detto che poteva dipendere da un dolore intercostale.

Il problema è che ogni tanto questo senso di pressione sul ritorna e mi prende anche la spalla, sia davanti che dietro.

Ci sono giorni in cui non avverto nulla e giorni in cui è abbastanza evidente il dolore.
Devo preoccuparmi?

Aggiungo anche che soffro di reflusso gastrico, non so se c’entri qualcosa.

Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono sintomi non cardiaci, e non solo,per la sua eta .

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso