Utente
Salve dottore, ho eseguito degli esami di routine, per dolore ad una "vena" Ed è risultato il d dimero alto
Valore 0, 91
Il range era da 0 a 0, 50
Possibile sia trombosi?
Insieme al d-dimero
Ho fatto anche il tempo di tromboplastina parziale e fibrogeno e il PT, ma sono normali

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Deve eseguire un ecocolordoppler venoso arti inferiori specie se assumesse la pollola e pefggio ancora se fumasse, per ecludere una trombosi venosa

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Circa un mese e mezzo fa ho subito un operazione alla zona crurale e inguinale, può centrare questo?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
(puo' entrarci questo...non centrare questo...)

Difficile da dirsi a meno che non sia stata a lungo immobile.
Assume la pillola? e' fumatrice?
Esegua velocemente un doppler venoso arti inferioori

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Sono un ragazzo, non assumo la pillola e non fumo. Sono stato fermo 2 settimane ma comunque 10 minuti di camminata gli facevo

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Scusi nopn avevo visto che era maschio dai dati
Rimane lo stesso il consiglio di eseguire un doppler venoso appena puo'

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Va bene dottore spero non sia nulla du grave anche perché per l'appunto mi fa male vicino la zona operata (inguine/crurale)
E fa male anche addome basso destra e un po centrale nonostante siano passati un mese e mezzo.
Domani cercherò di contattare anche il chirurgo che mi ha operato.
Grazie mille

[#7] dopo  
Utente
Salve dottore per sicurezza ho rifatto il test ad un altro laboratorio è il risultato è
D-dimeri 360,2
Valore di riferimento<500
Secondo voi uno di questi due esami si è falsato? A quale dovrei credere?

[#8]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Mi ascolti.
...esegua un doppler venosioarti inferiori
Sono 8 post che glielo consiglio.

Se vorra' eseguire l'esame e darcene l'esito ne parleremo volentieri
Il mio consulto finisce qui

arrivederc
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#9] dopo  
Utente
Mi sscusi ma volevo capire visto che ripetendo il d dimero risulta basso..
Dovrei fare l eco lunedi, pensi sia tardi?

[#10] dopo  
Utente
Salve dottore, come da lei suggerito, ho effettuato un ecografia alle gambe.
Risultato negativo.
Posso stare Tranquillo? A cosa posso attribuire quel valore di d dimero?

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Evidentemente il primo dosaggio era errato
Meglio,così

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#12] dopo  
Utente
Il chirurgo che mi ha operato mi ha detto di riperto tra una Settimana il prelievo per tagliare la testa al Toro anche se mi ha detto che delle volte è normale avere nel post operatorio un po d dimero alto, Tuttavia è passato un mese e mezzo.
È veramente possibile questa cosa?

[#13]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
non condivido
ma lo,ripeta

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso