Utente
Salve ho 21 anni.
Da qualche tempo noto affanno sotto sforzo sono un po in sovrappeso.
Ho eseguito un test da sforzo normale una settimana fa.

Esattamente un anno fa ho eseguito anche ecografia cardiaca nella norma, e un holter pressorio.

La pressione misurata a casa nella norma, dal medico un po alta perché mi agito sempre.

È possibile che abbia sviluppato uno scompenso cardiaco che mi da affanno se l’ecografia dello scorso anno era normale? Un eventuale scompenso si sarebbe visto con una prova da sforzo di una settimana fa o è opportuno rifare l’ecografia?

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
l affanno che lei riferisce è legato solo al suo forte sovrappeso; ha un BMI di oltre 30.

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Devo sicuramente perdere peso, Le ho inviato la prova da sforzo eseguita all’estero ed è normale.
L o scorso anno oltre alla visita cardiologica ho eseguito un holter pressorio che risultava normale.
Dal momento che dal medico riscontro sempre tachicardia e sistolica elevata , diastolica normale.
Ho iniziato a monitorare la PA quotidianamente ad orari diversi e trovo sempre massima da 110 a 125 e la minima non supera mai i 70.
Mi chiedevo se e normale che dal medico essendo in forte ansia quasi in panico la sistolica salga intorno i 150/160 e frequenza intorno i 120 mentre la diastolica resta normale.
Il cardiologo mi ha detto di assumere bisoprololo per ridurre questa tachicardia e questo rialzo che comunque ho solo durante le Visite mediche

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se lei riscontra sempre valori normali e questo fosse confermato da un A BPM ( holter pressorio) non vedrei necessita di un beta bloccante

arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4] dopo  
Utente
Il beta bloccante lo assumo per una tachicardia sinusale.
Le vorrei fare una domanda: Se esattamente un anno fa la mia ecografia cardiaca era normale con spessore del ventricolo di 9 mm, Che probabilità ci sono che in un anno si sia sviluppata un ipertrofia ventricolare e un insufficienza cardiaca? Con valori pressori medi da 110 a 125 su 60 e qualche occasionale 135 - 140 su 70.
Inoltre da un ECG basale ed uno da sforzo se ci fosse stata una insufficienza/scompenso cardiaco si sarebbe visto? Ho eseguito il test da sforzo una settimana fa.

[#5]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei non ha alcuni scompenso cardiaco ne insufficienza ventricolare sinistra
Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#6] dopo  
Utente
Gentile dottore
Come e una pressione di 123/63 con una frequenza di 62
La massima Sopra i 120 ho letto indica pre ipertensione

[#7]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Ha letto male

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8] dopo  
Utente
Salve dottore sto monitorando la pressione con apparecchio OMRON M6 consigliato dal medico.
20/10/2020
ORA PA FC
16.15 123/65 61
17.15 123/60 61
20.00 123/65 57
21/10/2020
7.30 116/65 61
8.00 120/69 64
8.45 114/63 63
9.25 122/60 62
10.20 121/61 57

Mi sembrano valori normali, ho fatto un holter pressorio lo scorso anno con esito normale.
Unico problema quando sono dal medico mi sale l’ansia e i miei valori sistolici e la frequenza si elevano

[#9]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono problemi ansisosi, come ben vede

Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10] dopo  
Utente
Gentile dottore
Sto misurando la pressione circa 6 volte nell’arco della giornata ad orari diversi.
La pressione minima la trovo sempre intorno i 60-65 mmHg e non supera mai i 70.
La massima la trovo sempre intorno i 120, ma qualche volta trovo anche valori di 123, 125 o 128 ma non supera i 130. La sto misurando da 10 giorni.
Come reputa questi valori? 128 o 130 mmHg di sistolica è da considerarsi elevata?

[#11]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
e la smetta santo cielo!
ha dei valori NORMALI

se ha problemi ossessivi sirivolga ad uno psichiatra e non ad un cardiologo

la saluto
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso