Utente
Salve, sono un ragazzo di 29 anni, 89kg, 182cm, sportivo.

Premesso che sono stato ultimamente in un periodo stressante, ho sofferto per un periodo di attacchi di panico, ultimamente ho iniziato ad avvertire fitte nella parte più laterale del petto sx, qualche volta anche nella parte centrale del petto sx e sensazioni di forte debolezza.

Per precauzione e visto che svolgo un lavoro molto fisico e pesante, ho deciso di sottopormi ad un ecg dinamico delle 24ore.


Il risultato è stato "Ritmo sinusale stabile a FC media di 67 BPM.
Moderato numero di extrasistoli sopraventricolari singole, a coppie e in brevi run di max 18 bts.
rarissime extrasistoli ventricolari, non ripetitive, assenza di pause patologiche e di modificazioni dinamiche significative della ripolarizzazione ventricolare.
"

Tot QRS 87367 in 21h, 56m di registrazione.


battiti sopraventricolari 121 singoli, 75 coppie, 87 runs, 86bpn run più veloce, 18 run più lunga, totale 609 battiti sopraventricolari.


battiti ventricolari 1 singolo.
totale 1 battiti ventricolari

le extrasistoli per la maggior parte si sono verificate dalle 21 alle 8 del mattino, durante il sonno per la maggior parte.
una 10ina durante l'arco della restante giornata.


concludo facendo presente che mi sono sottoposto dai 20 ai 29 anni a 4 ecg da sforzo, di cui l'ultimo l'anno scorso, risultando sempre idoneo.


Il mio medico mi ha detto "è inutile spendere soldi per un consulto approfondito da un cardiologo, quando sono sopraventricolari puoi stare tranquillo"

C'è da approfondire o le extrasistoli sono tutte benigne e quindi posso stare tranquillo e continuare nel lavoro e ad effettuare sport tranquillamente?


Grazie

Cordiali Saluti

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Si sono aritmie del tutto benigne, si tranquillizzi
Aviti i caffe' e derivati, ed ovviamente il fumo

Arrievderci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso