Utente
Salve, mi chiamo Antonio, sono molto preoccupato per la mia mamma.
Mia madre ha 65 anni giorno 1 novembre 2020 si affaccia dal balcone di casa fa pochi metr, i sempre dal balcone, inciampa e cade.
Lei non si muove molto in quanto obesa e molto ansiosa proprio per la paura di cadere.
Soffre di tantissimi problemi legati all, obesità, (altezza 1 65 peso 130) prima pesava 170 l unica soluzione e' l intervento, dopo aver consultato vari specialisti (Milano, Roma Caserta...) non c'è verso cmq andiamo subito al pronto soccorso dove dopo le varie spiegazioni e vari controlli trovano una piccola frattura all'omero destro.
La dottoressa cmq non convinta dell inciampo mi chiede se mamma soffre di problemi trombotici, si in quanto le sue gambe sono gonfie sopratutto in estate ma ogni 6 mesi facciamo visita vascolare con i relativi esami strumentali e grazie a dio fino a ora non ci sono stati segni di trombosi.
Dopo aver spiegato tutte le patologie che soffre mia madre e tutti i farmaci che prende gli rifanno il prelievo dopo 2 ore ore esce il risultato esami nella norma solo d dimero altissimo
GLICEMIA 96
AZOTEMIA 30
CREATINEMIA 0, 5
SODIEMIA 138
POTASSUEMIA 4
ALT 24
AST 20
BILIRUBINA TOTALE O, 32
COLINESTERASI 10461
INR 1, 00
ATTIVITA PROTOMBINICA 90
PTT 30
D DIMERO 5470
LDH 300
CK 29
CK -MB 13 00
TROPONINA 0, 000
MIOGLOBINA 42, 000
BNP 11
EMOCROMO TUTTO NELLA NORMA
Fanno anche ecg più la misurazione dei parametri vitali
Ecco normale
Pressione 140/80
Saturazione 97
Temp 36
Però visto il valore d dimero alto fanno fare una tac torace con mdc perché per la dottoressa c e un embolia o un ictus in corso, fanno la tac dopo 2 ore esce il referto;
NON SI RILEVANO DIFETTI DI RIEMPIMENTO TROMBO EMBOLITICI DELL ART POLMONARE O DELLE SUE DIRAMAZIONI NE A CARICO DELLE DIRAMAZIONE ARTERIOSE POLMONARI LOBARI E SEGMENTARIO BIOLATERALMENTE
NO SEGNI TC DI LEDIONI POLMONARI FOCALI DI VERSAMENTO PLEURICO
NON LINFOADENOMEGALIE E RACCOLTE MEDUASTINICHE
AORTA TORACICA NELLA NORMA REGOLARE PER CALIBRO E NORMO OPACIZZATA.

dopo questo referto la dottoressa si è tranquillizzata ma io no in quanto mi ha spiegato che questo valore si può alzare anche per altri motivi io sono molto preoccupato cosa devo fare?
Spero in una vostra risposta
M

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Se e' caduta probabilmente avra' degli ematomi e questo potrebbe spiegare i valori di D dimero.
Eseguirei tuttavia un ecocolordoppler degli arti inferiori per esludere una trombosi venosa profonda.
Sua madre ha un apparecchio gessato al braccio?


Arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Ho fatto l ecodoppler sono venuti gli operatori con il medico a casa , tutto negativo gli ematomi sono enormi , soprattutto al ginocchio, cmq non ha il gesso hanno messo un tutore alla spalla , da tenere per 45 giorni in più il 15 novembre ho la visita ortopedica . Ora segue una terapia con clexane 8000 , tachipirina compresse , antibiotico perché hanno messo il catetere , e se il dolore aumenta mi hanno dato fiale di toradol.

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Concordo con la terapia.
Gli ematomi "enormi" giustificano il D dimero

Arrievderci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso