Utente
Salve a tutti.
Volevo chiedervi ancora un opinione riguardo a degli episodi di extrasistole che ho riscontrato negli ultimi giorni; questa mattina mentre ero in classe per esempio in uno stato di ansia leggera ho fatto un semplice sbadiglio, e durante esso ho avvertito uno sfarfallio nel petto, presumo fosse un extrasistole come tutte le altre che riscontro ogni giorno ma avendola avuta proprio durante questo, mi domandavo se ci fosse un legame.
Poco dopo invece ne ho avuta un altra mentre parlavo con la mia prof (sempre con un po’ di affanno e ansia) ho avuto due extra distanti 2/3 secondi tra loro, e proprio durante questa ha iniziato a girarmi la testa e ad offuscarmi la vista; in quel momento mi sono sentito mancare, i sintomi sono spariti circa 5 minuti dopo grazie all’adrenalina che avevo per la forte ansia ma comunque lasciandomi una sensazione di respiro difficoltoso e di debolezza.
Sinceramente un extrasistole non mi aveva mai lasciato questi sintomi addosso e quindi mi ha spinto a chiedere un altro consulto, per voi cosa potrebbe essere stato?.

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Lei ha delle banali extrasistoli prive di significato patologico

Arrivederci

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille, cercherò di controllarmi d’ora in poi