Utente
Buonasera,
Sono una ragazza di 20 anni da anni ormai soffro di attacchi di panico però era da un bel po che non li avevo più.
Da un mese a questa parte mi sono ritornati anche molto forti.
Dopodiché ho avuto diversi sintomi come tonfi al petto di continuo che mi spaventano è da un paio di giorni a questa parte sento una grande oppressione al petto sinistro sopra come se un muscolo si dovesse decontrarre...ma è molto fastidioso non male ma in oppressione.
Siccome ho avuto il covid mi misura frequentemente la saturazione del sangue e ho sempre 97/99.
In passato poi ho sempre fatto elettrocardiogramma holter esami tiroide tutto sempre con ottimi risultati però sono passati diversi anni dall’ultima volta...Volevo sapere cosa potesse essere questo gran senso di oppressione se ho magari un muscolo del petto infiammato dovuto magari alla iperventilazione continua dovuta agli attacchi di panico che ho.

Grazie

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Sono somatizzazioni ansiose, non certo sintomi cardiaci

arrivedèrci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille dottore