Patologie cardiache

Buonasera.
Ma è possibile che possa sfuggire dai soli esami classici (elettrocardiogramma ed ecografia) una qualche patologia cardiaca?
Io li ho entrambi normali, almeno fino ad un anno fa (solo una pervietà del forame ovale con minimo shunt sn-dx.)

Ultimamente mi sento premere un po al petto al lato sinistro di tanto in tanto (oltre qualche extrasistole che accuso).

Calcolando anche la mia età, cosa ne pensate?
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
che esami ha eseguito,per la,pervieta del forame ovale?

grazie

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ho fatto un anno fa ecografia ecocolordoppler ed elettrocardiogramma dove non mi avevano evidenziato nulla, invece un anno e mezzo fa, quindi qualche mese prima, ho fatto sempre gli stessi identici esami ma da un’altra parte, i quali mi hanno trovato questa piccola cosa, dicendomi semplicemente di evitare di scendere sott’acqua con le bombole .
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
quindi non ha mai eseguito test a microbolle o ecografia transesofagea?

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
No mai, mi hanno sempre detto, coloro che l’hanno evidenziato sia l’anno prima che l’anno dopo (lo stesso centro cardiologico) , che era una cosa minima e di evitare semplicemente di andare con le bombole sott’acqua
[#5]
dopo
Utente
Utente
Dottore mi scusi, mi permetto di spiegarle meglio la situazione. Io andai nel 2018 a questo centro cardiologico dove feci gli esami che gia le ho detto. Gia nel 2018 mi evidenziarono questa cosa senza propormi altri accertamenti.
Nel 2019 sempre a questo centro cardiologico, mi accertarono la stessa cosa, altri problemi no.
Anche questa volta senza indicarmi ulteriori accertamenti, oltre il consiglio di non andare sott’acqua con le bombole. A gennaio 2020 sono andato da un altro cardiologico, il quale mi fece ancora una volta gli stessi ed identici esami. Quest’ultimo non evidenziò proprio nulla.
[#6]
dopo
Utente
Utente
Anzi mi dissero che potevo fare completamente tutto senza problemi, anche sport...
[#7]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
Non concordo.
IL,test alle microbolle è importente per capire l entita del,difetto e se quindi proseguire con le indagini

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#8]
dopo
Utente
Utente
Okok, ma questa cosa può c’entrare con questa sintomatologia - Ultimamente mi sento premere un po al petto al lato sinistro di tanto in tanto (oltre qualche extrasistole che accuso).- O sono due cose completamente diverse?
[#9]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
no non ha nessuna relazione con i suoi sintomi che non hanno niente a che fare con il suo cuore.
Completerei comunque i suoimesamimcon un test alle,microbolle

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#10]
dopo
Utente
Utente
Ok grazie, quindi se ho colto bene, è un cuore sano, quindi senza alcun problema, ma andrebbe accertato precisamente se fosse il caso di lasciare questa pervietà del forame ovale cosi, oppure chiuderla. Giusto?
[#11]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
non ha un cuore sano., lei ha una cardiopatia congenita, anche se banale
ha una pervieta del forame ovaleche va ben valutata per capire se èconveneiente chiuderla o meno
con la,ecografia transtoracica normsle non si hanno tutti i dati necessari

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#12]
dopo
Utente
Utente
Perfetto, allora magari provvederò a fare questo semplice esame per escludere ogni dubbio.
Non ci ho mai pensato perche insomma, dopo 3 visite complete, di cui una in cui non mi è stato nemmeno rilevato questo forame, e le altre due in cui mi hanno detto -lo inseriamo solo per completezza ma è una cosa molto minima- quindi escludendo gia un qualsiasi intervento di chirurgia ed anzi spingendomi a fare tranquillamente qualsiasi attività sportiva; non avrei mai pensato definirmi addirittura malato di cuore. In ogni caso probabilmente non sarà necessario intervenire chirurgicamente o farmacologicamente perchè su 3 visite e due medici diversi dovrebbero essere proprio ignoranti. Ma comunque coglierò sicuramente il suo consiglio.
[#13]
dopo
Utente
Utente
Intanto, a parte questo forame ovale pervio, il cuore sta a posto?
Le extrasistole che accuso ogni tanto interferiscono con questo piccolo difetto?
[#14]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
a parte quello lei ha delle banali extrasistoli che niente hanno a che fare con questo difetto

arrivedèrci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#15]
dopo
Utente
Utente
Ma con questo tipo di difetto si possono assumere tutti i farmaci in generale? Ad esempio io adesso devo assumere alfuzosina xatral per le vie urinarie, e so che comunque ha un impatto sulla pressione sanguigna...
[#16]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
lo,puo,assumere tranquillamemte

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#17]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno dottore, una curiosità, ma è normale avere extrasistole che danno veri e propri pizzichi fastiodosi nel petto?
[#18]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
No
lle extrasistoli NON danno alcuna sintomatologia dolorosa


cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#19]
dopo
Utente
Utente
Allora forse la sintomatologia dolorosa non era correlata all extrasistole? Ossia di origine non cardiaca
[#20]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 69,9k 2,6k 2
e' quello che le sto dicendo...
La saluto

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#21]
dopo
Utente
Utente
Ahhh perfetto. Grazie mille di tutto, è stato molto preciso e disponibile. La saluto anche io

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa