Extrasistole occasionali

Salve dottori.

Da circa 1 anno soffro di extrasistole, che si sono manifestate quasi sempre in condizioni di completo riposo, all'inizio mi preoccupavano ma dopo rassicurazioni ho lasciato andare.

Ed infatti da molto tempo non le sentivo più, perché si ipotizzava fossero correlate a reflusso.

Tuttavia nell'ultimo mese queste extrasistole si sono manifestate in condizioni di eccitazione (sessuale) e una volta in condizioni di sforzo, precisamente stavo facendo delle flessioni ed è comparsa un extrasistola...tuttavia non mi stavo sforzando particolarmente, e questo mi fa pensare che sia una coincidenza, ma per rassicurazione effettuero una prova da sforzo.

La domanda è, se delle extrasistole sono correlate a problemi gastrici perché anche le condizioni di eccitazione fanno sì che esse si manifestino?

E un altra domanda è; le extrasistole maligne che si manifestano durante attività fisica si riscontrano unicamente in momenti di massimo sforzo?
o possono manifestarsi in momenti di sforzo minimo
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71k 2,6k 2
esegua un test da sforzo massimaleal,cicloergometro e ne riaparliamo

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Salve dottore
A breve effettueró le visite.
Nel frattempo la informo di un episodio sconvolgente, nel picco di massimo sforzo durante una sessione di flessioni ho avvertito un extrasitola.
Purtroppo dovrò smettere di fare attività fisica

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa