Consulto per bradicardia

Ciao, sono un ragazzo di 32, sempre stato in sovrappeso fin da adolescente dai 105 ai 115, nell'ultimo anno e mezzo ho deciso di dare una svolta alla mia vita, e grazie ad un personal trainer e tanti sacrifici sono arrivato ad essere tuttora 79kg.

Ho fatto dello sport una delle mie ragioni di vita...sono partito con il crossfit ma pratico soprattutto corsa e bici...mi alleno circa 3/4 volte a settimana...
Facendo più attenzione al mio corpo e grazie ai dispositivi che ci sono ora...ho notato di avere una frequenza cardiaca molto bassa...non so se sono sempre stato così, ma ho una frequenza a riposo che va da 42 a 45...
Ho deciso di fare un holder cardiaco che ha confermato la.
mia bradicardia...
Sono sempre stato una persona con problemi di ansia, cosa che avevo risolto con lo sport che credo che sia la mia medicina che mi serva per stare meglio...mi stavo anche preparando per la mezza maratona
Ma adesso ho paura...l holder ha rilevato la frequenza cardiaca notturna fino a 34 battiti
La mia domanda è...è tutto normale??
posso continuare a fare attività fisica??
Devo prendere qualcosa o fare qualcosa??
Cosa rischio?
?

Allego il referto

Frequenza.

Min 34.
Salve bradicardia 557
Max 87 più lunga.
1354
Med 51 freq Min.
29

Pause 5.
Più lunga 2.1 sec

Eventi sopreventricolari
Battiti 7 coppie 0

NOTE
Ritmo sinusale bradicardico con FC med 51
Spiccata bradicardia sinusale notturna 34 battiti al minuto e tratti con spiccata aritmia sinusale fascia
FC max diurna in Ritmo sinusale 87 Min
Rarissimi BESV (7/24 ore)
Non Pause patologiche
Non significative alterazioni della ripolarizzazione
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71,9k 2,7k 2
E' un hjolter perfe4ttamente normale per una persona cosi' dedita allo sport.
Complimenti per la sua tenacia nel perdere peso. Non e' da tutti.


cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
Innanzitutto grazie mille per la sua risposta tempestiva...
Volevo aggiungere che sono sempre stato una persona un po' ipocondriaca...quest' situazione ora mi turba..ho paura che a continuare a fare attività aerobica 2/3 volte a settimana come faccio,possa abbassare ancora i battiti.
Non le nego che mi sono spaventato quando ho visto 34 battiti al minuto..e da allora ho paura e sono giorni che non faccio più nulla a livello sportivo...
Ho comunque letto su internet che nel mio caso si può parlare di bradicat grave..è giusto?
Grazie mille
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71,9k 2,7k 2
eviti di andare su internet a cercare diagnosi strampalate.
Si tranquilizzi

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la rassicurazione...però non so..il cardiologo mi ha detto che non c'è nulla di patologico ma non mi ha detto perché ce li ho così bassi...non le nego che da allora non riesco a trovare pace...oggi con il mio gruppo ci dobbiamo allenare per la mezza maratona...ma sono indeciso..ho un po' paura
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71,9k 2,7k 2
Si tolga le paure.
Sono frequenze normali per atleti come lei

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio