Bradicardia e extrasistole

Buongiorno Egregi Dottori, sono una donna di 33 anni e vi scrivo per sapere se è necessario che io faccia degli approfondimenti... da un po’ di giorni ho un dolore al petto a sinistra che penso sia causato dalla digestione perché soffro di colon irritabile e ho una piccola ernia iatale.
Ho notato però che il mio cuore a riposo raggiunge battiti molto bassi 58/61 e che ogni tanto o dopo aver mangiato o a stomaco vuoto avverto come se saltasse un battito, le cosiddette extrasistoli.
È il caso di andare dal medico curante per un approfondimento?
Premetto che mangio sano non fumo non bevo e che peso 74 kg e sono alta 168.
Grazie anticipatamente
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
Non ha alcun sintomo preoccupante dal punto di vista cardiaco

Arrievderci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio