x

x

Tremolìo diffuso

👉Scopri come misurare la saturazione e come interpreare i valori

Salve, è da un paio di giorni che in alcuni momenti della giornata sento un tremolìi tipo vibrazione tra il petto lato sinistro e la zona addominale, questo si accentua quando sono sdraiato e a letto, questa notte oltre alle difficoltà a prendere sonno mi sono svegliato nel cuore della notte per questo motivo.
Ho 26 anni e sono un fumatore, leggermente in sovrappeso.

Ho effettuato circa 2-3 anni fa ecografia cardiaca con esito negativo e nello scorso mese di novembre visita cardiologica con esito negativo.

Il mio dottore dice che soffro d’ansia, dato che accuso cardiopalmo a riposo e delle volte anche non, tutto questo da poco prima di aver fatto l’ecografia cardiaca.

A cosa può essere dovuto questo tremolìo?
Devo dire che mi ascolto molto frequentemente il battito cardiaco ma esso è sempre regolare.
Grazie per l’attenzione
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 89,6k 3,1k 2
Nell' Agosto dello scorso anno le avevo gia' consigliato di smettere si fumare.

Dal momento che non l'ha fatto e' impensabile che lei sia preoccupato per il suo giovane cuore.

Col tempo avra' un elevato rischio di infarto, ictus e di cancro.

Altro che tremoilio...

FAccia come crede.

cecchini

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2]
dopo
Utente
Utente
I rischi cardiovascolari legati al fumo li conosco, volevo sapere se c’è qualche legame tra questi tremolìi e il cuore, che come già detto, non ha problemi
[#3]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 89,6k 3,1k 2
La nicotina provoca, a parte infarto ed ictus, tipicamente quei tremolii che lei riferisce.

Quindi sa cosa fare.

La saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#4]
dopo
Utente
Utente
Quindi lei esclude che siano di natura ansiogena?
[#5]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 89,6k 3,1k 2
Tutt'altro.
L 'ansia viene amplificata dall'uso della nicotina

la saluto

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso