Dolore al petto sinistro

Buonasera dottori, vi ringrazio anticipatamente per la risposta che mi darete
Ogni tanto quando mi capita di mangiare o bere (alcolico) qualcosa di troppo sento come una fitta al petto sinistro, dolore che non dura molto e se provo a fare dei respiri più profondi sperando mi passi avverto un dolore più acuto
Ho 20 anni e sono leggermente in sovrappeso
Mi è capitato un’anno fa di andare da una dietologa e mi disse che il grasso viscerale intorno agli organi lo avevo abbastanza elevato e mi disse anche che è rischioso... non so se questi dolori possano essere dovuti da questo, dal fatto che sono in sovrappeso o se derivino da problemi di altro genere
Grazie per l’attenzione riservatami.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 71,9k 2,7k 2
Sonomdolori tipicamente NON cardiaci per tipo e durata

arrivedeci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio