Disturbi cardiaci

Salve dottore e da tempo che soffro di disturbi cardiaci preciso che peso 135 kili e sono alto 180 da tempo il mio cuore arriva a 130 battiti al minuto mi anno diagnosticato una tachicardia sinusale con holter di h24 mi hanno dato come bloccante il cardicor da 2.5 ma purtroppo non è cambiato nulla.
Ho fatto la prova antisforzo ma niente.
Proprio ieri o ritirato le risposte della coronaroTac e i risultati sono
Coronaria destra: la migliore fase di studio e il 74% del ciclo RR.

Arteria coronaria destra: vaso dominante ad emergenza ventrale, esente da significativa ateromasia.

Ramo interventricolare posteriore: di piccolo calibro esente da significativa ateromasia.

Ramo posterò laterale:di piccolo calibro esente da significativa ateromasia.

Coronaria sinistra: la migliore fase di studio e il 35%del ciclo RR.

Tronco comune: vaso di discreta estensione esente da significativa ateromasia.

Arteria interventricolare anteriore: vaso di buon calibro, esente da significativa ateromasia, a tratto prossimale e medio, superficiale decorso intriamiocardico del tratto medio/distale, filiforme il tratto distale che raggiunge e supera l'apice del vaso originano, due rami diagonali, di piccolo calibro, esenti da significativa ateromasia, a decorso intriamiocardico del tratto distale.

Ramo intermedio: di medio calibro esente da significativa ateromasia e a decorso intriamiocardico del tratto distale.

Arteria circoflessa: vaso di buon medio calibro esente da significativa ateromasia, filiforme il tratto distale che si continua con un om2 del vaso originano due rami marginali di mediocalibro esenti da significativa ateromasia.

Addensamento del grasso mediastinico a livello timico da monitorare.

Le chiedo un parere medico.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 72,1k 2,7k 2
Il motivo per cui è twchicardico è il suo marcato sovrappeso.
Il suo cuoore fatica a stare dietro,alle esigenze del suo organismo e pertantomaumenta la,frequenza .
Deve ridurr io peso in modo drastico

arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio