Utente
Cari medici,
Assumo un broncodilatatore a base di Budesonide e Formoterolo, sul foglietto illustrativo del farmaco c'è scritto che l'assunzione del farmaco e dell'alcool potrebbe indebolire la tolleranza cardiaca nei confronti dei beta2 simpaticomimetici... ma in parole povere, cosa potrebbe succedere?

Vi ringrazio anticipatamente

[#1]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
che puo' aumentare il lavoro cardiaco in termini di frequenza e pressione
L'associazione con alcool puo ridurre l'effetto del broncodilatatore


arrivederci
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore, si potrebbero avere aritmie pericolose? O è possibile assumere alcolici senza pericoli?

[#3]  
Dr. Maurizio Cecchini

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
PISA (PI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2009
Non c'e' una dose di alcool che faccia bene al cuore.
Poco fa poco male, molto fa molto male, assunto cronicmente danneggia davvero il cuore, spesso irreparabilmente.

Sembra una sciocchezza ma e' cosi.

cecchini
Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso