Trekking

Buongiorno dr.
Cecchini e buona Pasqua.

Ho letto vari suoi consulti sullo sport, l'attività fisica e l' ivs.

A me piace praticare sport, ho 29 anni, eseguo test da sforzo circa ogni due anni senza mai aver riscontrato problemi.

Come ben saprà nell'ultimo anno ci è stata tolta la possibilità di praticare sport ed ho dunque iniziato a fare trekking o comunque lunghe camminate anche di 3-4 ore, qualche volta alla settimana, in percorsi in pendenza più o meno ripida.

Lei consiglia di camminare il più possibile ma ciò può andar bene anche se lo sforzo ovviamente è maggiore rispetto alla pianura?
Io non lo percepisco come uno "sforzo" ma come un "divertimento", non uso cardiofrequenzimetri quindi non le so dire che frequenza raggiungo.

Grazie, cordiali saluti.
[#1]
Dr. Maurizio Cecchini Cardiologo 70k 2,6k 2
L' essere umano e' fatto per camminare....non le fara' altro che bene

Arrivederci

Dr. Maurizio Cecchini - Cardiologo - Universita' di Pisa
www.cecchinicuore.org
Medicina di Emergenza ed Urgenza e Pronto Soccorso

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa