Utente 447XXX
Buonasera, vi scrivo per avere delle delucidazioni riguardo la guarigione a seguito dell'asportazione di una cisti pilonidale: sono stato operato ormai un mese fa (28 marzo 2017) con tecnica chiusa. La cisti non era particolarmente grande (meno di un centimetro di diametro) e il taglio praticato, di conseguenza, non era più lungo di sei o sette centimetri; dopo quindici giorni dall'operazione mi sono stati tolti i punti dal chirurgo e mi è stato detto di proseguire con le medicazioni che stavo facendo (betadine + dramigel una volta al giorno), sostituendo però la crema con la levicika. Dopo aver constatato, passata una settimana, che la ferita era ancora aperta in alcune zone, ho consultato il mio medico di base, il quale mi ha consigliato di evitare di applicare la crema aspettando che il taglio si rimargini completamente (mi ha detto di continuare a disinfettare solo con il betadine); a distanza di dieci giorni la ferita è migliorata leggermente ma non è ancora chiusa del tutto nella parte più bassa e più alta: può essere normale considerando l'operazione fatta? Aiuterebbe applicare la crema prescritta dal chirurgo (levicika) o devo continuare solo con il betadine?

Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si, puo' succedere. Puo' disinfettare e guarira' gradualmente. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 447XXX

Grazie per il suo parere, la crema quindi mi consiglia di non metterla fino a guarigione completa?

[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
si
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it