Utente 447XXX
Salve,
Sono preoccupata per mia nonna...
80 anni ad agosto sempre stata lucida... il 9.04 ha avuto una caduta con conseguente rottura di femore... operata le hanno messo la protesi...
Operazione andata benissimo se nn fosse che a differenza di 3 settimane ancora ha delle giornate dove nn ci riconosce, parla e vede cose inesistenti ed é convinta di trovarsi a casa... diciamo che di 7 giorni 3 sn lucidi e il resto no! Quando é caduta ha sbattuto violentemente la testa ma i medici divono che dalla tac non risulta nulla... e che é normale avere questa "demenza" durante il periodo che si sta in ospedale ma l'anno scorso mio nonno operato di tumore ai reni ha avuto questo comportamento solo per i 3 giorni post intervento... per noi non é normale ma i dottori nn ci dicono nulla... volevo sapere da voi se effettivamente dobbiano preoccuparci o cosa possiamo fare per permetterle di tornare lucida! Sono disperata!

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le consiglierei di riposta in area NEUROLOGIA oppure in area GERIATRIA.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 447XXX

La ringrazio per la sua tempestiva risposta, abbiamo già chiesto in ospedale una visita neurologica ma la loro risposta é stata "signora é tutto normale, non serve." Proverò martedi a sollecitare questa cosa! Grazie infinite