Utente 455XXX
Avendo da un mese e mezzo linfonodi gonfi in tutto il corpo sono stata ricoverata 4 giorni per degli accertamenti (analisi, tac con contrasto e rimozione linfonodo inguinale per biopsia). Su quest'ultimo sono preoccupata, sono una ragazza di 19 anni molto sportiva e sempre parecchio ansiosa anche per nulla, ma ho bisogno di chiarimenti su alcune cose.
Sono stata operata mercoledì verso le 16 e naturalmente ora fa ancora male il taglio, ma questo penso sia normale. Sono preoccupata però perchè oltre a quello mi fa male anche anteriormente dal taglio fino a metà coscia, come se ci fosse una botta o non so che altro. Durante l'operazione (con anestesia locale), ho sentito la gamba muoversi due volte come se fosse stato toccato un nervo, ma ero un po' intontita, i medici hanno detto che è andato tutto bene. L'operazione è stata veloce di circa 15 minuti e il linfonodo era anche piccolo.
Ora vorrei sapere se questo dolore è normale, non è insopportabile ma toccando la gamba e camminando l'ho notato e facendo molto sport anche a livelli alti sono preoccupata...
Grazie per l'attenzione spero in una risposta.

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' molto probabile da quanto descrive che si tratti di esiti normali legati all'intervento, ma comprendera' bene che solo con una visita se ne puo' avere conferma.

Tanti saluti
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com