Utente 479XXX
Buongiorno,
In data 26/01 ho subito un intervento di exeresi del sinus pilonidalis.
Intervento andato molto bene a detta del chirurgo, che ha suturato con 6 punti un'incisione di circa 10/15cm.
I primi giorni dolore trascurabile e controllo nei movimenti, medicazioni a casa 1/2 volte al dì e controllo in ambulatorio in data 29/01.
Al controllo ferita in buono stato, leggermente umida nell'ultimo punto in basso, assenza di pus/liquido alla spremitura.
Il giorno seguente mi sveglio con un forte dolore interno al coccige, quasi come se fosse un dolore dovuto ai nervi (mi si passi il termine) tale che facessi una grande fatica a camminare e muovermi (il poco che mi muovo). Stamattina, in data 31/01 mi accorgo che la medicazione è piuttosto bagnata e la sostituisco; prima di mettere quella nuova faccio spremere leggermente, come indicato dal chirurgo, la ferita e esce una sostanza molto molto liquida quasi trasparente/giallina dal taglio.

Sono molto preoccupato, c'è qualche problema? Un'infezione in atto?
Si sta ricreando la cisti?

Grazie in anticipo!

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Sembrerebbe solo una secrezione di una ferita che stenta a cicatrizzante.
È troppo presto per pensare ad una recidiva.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 479XXX

Grazie per la pronta risposta!

Oggi sono stato a fare un controllo e il chirurgo mi ha tolto due punti per zaffare la ferita.
Questa cosa mi ha molto preoccupato e un po' demoralizzato perché il medico ha prospettato una convalescenza di circa 3 settimane.

Volevo chiederle, senza fare fanta-medicina, una cosa: in questi casi dove i punti interni cedono, non è più pratico riaprire e risuturare da capo?

Grazie!

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
No!
Ritengo corretto quello che è stato fatto.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com