Utente cancellato
Buongiorno, vorrei porre gentilmente questo quesito, presto dovrò sottopormi a un intervento per ernia inguinale, so che generalmente sono fatti in day surgery, ma non so se nel mio caso sia possibile usufruire di questa tipologia di intervento per il fatto che vivo da solo, posso sì farmi accompagnare e mi riportare a casa dopo l'intervento ma non molto oltre quanto ad assistenza nelle successive 24 ore, al massimo posso chiamare se ho bisogno una volta a casa per eventuali emergenze. La mia domanda è questa in questo caso devo fare un intervento con degenza ordinaria perché senza un tutore che mi assista la struttura sanitaria non può fare il trattamento in day surgery ed è necessario che faccia l'intervento con un ricovero ordinario?
Cordiali saluti

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Una delle limitazioni all’arruolamento in regime di day surgery è la mancata disponibilità di un “tutor” in grado di fornire assistenza di base, contattare la struttura per eventuali emergenze, farsi carico della esatta esecuzione delle prescrizioni, curare l’accompagnamento, ecc.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2000
[#3] dopo  
505839

dal 2018
La ringrazio della puntuale risposta, ho letto il suo articolo sull'argomento che mi chiarisce bene, nel mio caso quindi vivendo da solo la clinica non potrà concedere il trattamento day surgery, viste tali disposizioni che richiedono una persona che conviva e che garantisca assistenza nel post intervento. Dovrò fare presumo il ricovero ordinario con dei giorni di degenza prima di essere dimesso.