Utente 441XXX
Buonasera,
Sono stato operato due anni fa per una cisti sacro-coccigea con un operazione invasiva, richiudendo però la ferita al termine Dell operazione e rimanendo con un drenaggio tramite un buchino di fianco alla cicatrice, tutto bene. Ovviamente ci sono voluti un paio di mesi circa per tornare al 100 però devo dire di essere tornato a fare tutto quello che facevo prima senza problemi, anche se dopo qualche mese dall operazione mi sono accorto che l ultimo tratto in basso alla cicatrice(circa un centimetro o poco meno) che arriva a pochi centimetri dall ano non si era richiuso del tutto, in questi due anni ho sempre lavorato e fatto sport, anche intenso e nessun problema, fino ad un mesetto fa circa.
Ho iniziato ad avere dei dolori, sotto la cicatrice, all interno, ma non sempre, quando mi siedo, quando mi alzo e quando mi chino, se cammino e sto diritto non sento nulla.
Se sto seduto per troppo tempo sento dolore forte, e con il passare dei giorni peggiora.
In ogni caso non sento cisti o particolari gonfiori o rossori esternamente, il dolore è tutto sottocutaneo.
Cosa posso fare? Sta ritornando?
Poco prima che iniziasse questo dolore avevo un altro dolore che prendeva il gluteo sinistro e tutta la gamba sinistra fino quasi al ginocchio, pensavo fosse sciatica, le cose possono essere collegate?
Vi ringrazio anticipatamente per l attenzione e i consigli e vi auguro una buonaserata.

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente le recidive purtroppo sono contemplate comunque una visita di controllo chirurgica sia utile per dirimere completamente i suoi dubbi.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente 441XXX

Grazie mille per la risposta, però non capisco.. In superficie non c'è niente, nessuna ciste e nessun gonfiore.. Magari si sta ancora riformando.. Se si trasstrasse davvero di una recidiva vuol dire che dovrò convivere sempre con questa cosa? Che dovrei farla ri operare ancora e potrebbe poi tornarmi nuovamente?

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, non si fasci la testa prima di ricevere il colpo, le auguro che non sia una recidiva, ma se dovesse esserla solo un altro intervento potrà risolvere il problema.
Saluti
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente 441XXX

Grazie, molto gentile, buona serata.

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Prego ed auguri
Dr. sergio sforza
http://www.medicitalia.it/sergiosforza