Utente 528XXX
Salve, sono una ragazza di 20 anni e il giorno 25 Febbraio sono stata operata per via di una ciste pilonidale. L’intervento è stato eseguito con anestesia spinale e con tecnica chiusa. La guarigione inizialmente è andata bene, dopo qualche giorno sono andata al controllo e il chirurgo mi ha medicato e messo un cerotto da cambiare qual’ora si sporcasse. Il giorno dopo notavo che si sporcava del disinfettante e allora da lì l’ho fatto cambiare medicando di giorni in giorno da mia madre.
Oggi sono andata per il secondo controllo e il chirurgo mi ha tolto solo una parte di punti perché si erano allargati e mi ha medicato interamente la ferita, lasciandola aperta con una garza di betadine sopra, l’altra parte l’ha lasciata con i punti perché era rimasta chiusa perfettamente. Volevo sapere se era normale che si fossero allargati i punti e che quindi adesso rimane aperta per il resto della guarigione? I tempi di guarigione così si allungheranno? C’è rischio che faccia infezione essendo aperta? Sono molto preoccupata è spaventata. Aspetto una risposta grazie in anticipo.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si puo' succedere, la guarigione potrebbe richiedere qualche giorno in piu' . Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it