Utente
Gentili dottori, sono stata sottoposta a un intervento di tiroidectomia totale per un nodulo sin circa 40 giorni fa. La cicatrice di circa 5 cm alla base del collo sta guarendo bene, l'unico problema è che sento e vedo sul margine di sinistra una pallina dura di circa 1 cm di diametro (sembra quasi un osso) che non ritrovo simmetricamente al margine destro della cicatrice. Inoltre se mi guardo allo specchio e sollevo la testa tendendo al massimo il collo, la pallina esposta diventa ancora più grossa e tende ad allungarsi verso la parte superiore del collo, deformando con un rigonfiamento la linea piatta della cicatrice.
Mi è stato suggerito di massaggiare la cicatrice per evitare la formazione del cordone e mi rendo conto che se insisto molto sulla "pallina" dopo avverto delle scosse. È possibile che sia un'aderenza che interessa un nervo? Devo preoccuparmi? Cosa potrebbe essere? Possibile che abbiano suturato male la ferita in quel punto?
Grazie per l'attenzione.

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Mah, non credo che abbiano "suturato male", anche se piccole disuguaglianze tra un punto e l'altro della cicatrice si possono facilmente verificare. In linea di principio credo si possa trattare appunto di un cordone cicatriziale che in quel punto è più spesso rispetto alla regione controlaterale, tuttavia se persistono i dubbi un'ecografia potrebbe dissiparli.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per il chiarimento. La pallina è ancora lì, ma sembra si stia riducendo. Nel dubbio, in ogni caso, farò un'ecografia.
Avrei un'altra domanda da farle: è normale avvertire prurito e delle fitte ogni tanto in corrispondenza della ferita?

[#3]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Certo. I processi stessi di rigenerazione e di consolidamento della cicatrice provocano prurito. Non bastasse, molti fili utilizzati soprattutto per la sutura dei piani profondi (ma a volte anche dei piani cutanei) provocano prurito anche loro.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore, mi riaggancio a questo consulto per chiederle se è normale avvertire dolore quando massaggio la cicatrice. Pratico quotidianamente un massaggio a dito fermo su tutta la cicatrice e specialmente in alcuni punti (le estremità) mi capita di avvertire dolore. Forse insisto troppo o magari è un punto in cui passa un nervo? È normale dopo nove mesi?
La ringrazio in anticipo.

[#5]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Mah, onestamente mi viene da pensare che un massaggio ripetuto ogni giorno, specificamente su questa regione, le abbia causato una sorta di infiammazione cronica, che giustificherebbe anche il fastidio
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#6] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta. Però io il dolore lo sento solo nel momento della digitopressione, nello specifico in alcuni punti, e i massaggi ho iniziato a praticarli da circa una settimana.
Mi consiglia di sospendere i massaggi, dunque?

[#7]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Secondo me è meglio evitare. Poi magari mi posso sbagliare: andrebbe valutato dal suo Medico di Base.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#8] dopo  
Utente
Va bene, la ringrazio. Appena potrò andare dal mio medico di base, gli farò controllare la cicatrice.
Nel frattempo continuerò solo a usare la protezione solare e una crema elasticizzante per migliorarne l'aspetto.
Ho già utilizzato delle lamine in silicone nei primi mesi. Ha altri suggerimenti per la cura della cicatrice?

[#9]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
No, al momento non mi viene in mente nulla. Però sarebbe meglio chiedere a qualche esperto di medicina estetica. C'è ne sono anche su questo sito
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com

[#10] dopo  
Utente
La ringrazio molto, chiederò il consulto nella sezione di medicina estetica.