Utente
Buongiorno,
da ieri ho notato un dolore inguinale sul lato destro, circa nella stessa zona dove sorge l'ernia inguinale.

Il dolore lieve (su una scala da 1 a 10 darei un 3/4) sorge dopo qualche minuto che sono seduto con la schiena ben dritta oppure, anche se non sempre, quando sono in piedi.
Se mi stendo a letto oppure se, mentre sono in piedi, mi piego in avanti appoggiandomi alla scrivania il dolore sparisce praticamente subito.
Nella zona non c'è alcun rigonfiamento/tumefazione.

Ho avuto un'ernia bilaterale all'età di 5 anni per cui sono stato operato e probabilmente è seguita una recidiva dopo qualche mesi che però non ha più dato problemi (forse per lo sviluppo della muscolatura addominale?).


Questo dolore è qualcosa di temporaneo o merita di essere approfondito?
Se sì, con quale specialista/esame diagnostico?

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Con il chirurgo generale, se persiste la sintomatologia.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta quasi immediata.

Se il dolore perdura ci sarà un qualche carattere di urgenza o potrò "fare con calma"?

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Ha il tempo di prenotare.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza