Utente 401XXX
Buona sera dottori, ormai da 4 mesi ho dei dolori fortissimj che sono iniziati con della forte stanchezza muscolare e dolori firtissimi alle gambe come se si indurussero ma non avevo fatto alcuno sport ma avevo i muscolo gambe rigidi, da li ospedale visita meurochirurgo tutto apposto analosi per scongiurare patologie reumatiche e tiroidei l unica cosa uscita fuori vitamina d a 11 il cui minimo 20, ruferimenti c3 173 valore max 163, c4 44. 50 max 36 e piastrine leggermente alte max400 io le ho a 400, eusinofili io le ho 0. 7 valore minimo 0. 9.
Tutte le altre perfette.
Descrivo sintomo dolore fortissimo retro ginocchio polpaccio fino al piede come se mi avessere messo emostatico laccio e non mi passa il sangue e se mi siedo ho dolore fortissimo e mi sento formicolar piede e dita piede e mi devo alzare subito ma dolore troppo e me la sento come se pilsa e calda. Premettendo che quei dolori descrutti prima sono scomparsi come alzata vitamina d con dovuta cura d base una volta settimana, nicetile 10 punture piu bustine post punture per un mede e basenbulver la sera, ma ora ho solo questo dolore ho fatto elettromiografia negativa, ora dovro sostenere risonanza lombosacrale e ecocolordopler, ma volevo un vostro parere il dolore é troppoe con questi sintomi ho paura di aver parkinson o sclerosi ni aiutate grazio dimenticavo ho 35 anni faccio la toelettatrice e sto molto in piedi.

[#1]  
Dr. Lucio Piscitelli

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
i sintomi riferiti non sembrerebbero di pertinenza vascolare.
Attendiamo l’esito degli esami programmati.
Lucio Piscitelli
http://luciopiscitelli.beepworld.it/

[#2] dopo  
Utente 401XXX

. I potrebbe dire a cosa pensa e di che natura è ho paura per il parkinson