Utente 375XXX
SALVE A TUTTI,
sono un ragazzo di 27 anni e da qualche giorno ho notato che subito dopo mangiato accuso un lieve fastidio al basso ventre con conseguente defecazione. mi succede da tre a quattro volte il di.
le feci non sono molto conistenti e di color marrone, ho fatto gli esami del sangue ed è tutto ok, il 21 giugno mi aprresterò a fare una colonscopia. intanto, visto una mia intolleranza alimentare, sto sostituendo il pane con pane di kamut - la pasta con pasta di mais - e sto mangiando poca frutta. Mi chiedo a cosa possa essere dovuto questo disturbo e se sia utile fare anche un esame delle feci per confermare l'assenza di batteri. Essendo un tipo piuttosto ansioso adesso sono in pensiero per questa situazione... attendo con trepidazione una Vs. cortese risposta.... Distinti Saluti

[#1]  
Dr. Attilio Nicastro

28% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
LECCE (LE)
ROMA (RM)
LATINA (LT)
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Caro Utente,
i suoi sintomi possono essere correlati ad una sindrome del colon irritable. La diagnosi di tale sindrome è prevalentemente clinica e una visita specialistica potrebbe bastare per la sua definizione. Per questo il ricorso alla colonscopia dovrebbe essere indicato dallo specialista che dopo la visita potrà dare le giuste direttive diagnostico e terapeutiche.
Auguri
Dott. Attilio Nicastro
www.attilionicastro.it

[#2] dopo  
Utente 375XXX

grazie mille dr. Nicastro per la sua rapida risposta.
le dico che sono molto teso in questi giorni proprio per colpa del mio carattere.
Inoltre questa mattina ho portato le mie feci a fare analizzare e mi sono accorto che sono di colore marrone con puntini rossastri e anche questo mi ha messo un pò di pensieri in testa. che ne pensa lei ci sarà da preoccuparsi? Il rossastro che ho visto tende al vivo e non al nero, ma i miei pensieri sono negativi in quanto da una visita chirurgica si evince che non ci sono ragagdi o emorroidi in vista o comunque nell'ambito sin dove si è potuto spengere il medico.

non so davvero cosa pensare....
attendo una sua cortese risposta.
Distinti Saluti