Utente
Buongiorno, ormai da anni soffro dei seguenti disturbi:

- irregolarità nell'evacuazione, cmq dalle 2 alle 4 volte al giorno (la media è due volte)
- feci quasi mai ben formate, ma sempre tendenti all'acquoso
- sofferenza emorroidi con copiosa perdita di sangue. A volte capita che non si fermi neanche dopo l'evacuazione.
- a volte sensazione di gonfiore e rumori intestinali

Ho più volte parlato con il mio medico generico di questi sintomi ma l'accento finisce sempre sul problema emorroidario. Fermo restando che anche quello andrà affrontato a breve (le perdite di sangue mi hanno portato ad un sideropenia), mi chiedo se però non sia anche il caso di fare una colonscopia per andare a fondo sugli altri problemi

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Prima ancora della colonscopia, che non nego potrebbe anche essere utile, conviene chiedere al suo Medico di inviarla al piu' vicino Centro Ospedaliero per effettuare una Visita Specialistica. Credo infatti che il suo disturbo debba prima essere inquadrato bene, anche in considerazione del fatto che in realta' i problemi sembrano due e distinti tra loro: emorroidi e irregolarita' dell'alvo. Se il Collega lo riterra' necessario effettuera' poi la colonscopia a tempo debito.
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com