Utente 155XXX
salve dottori, volevo qualche chiarimento sul clistere.
il motivo per cui intendo fare questa pratica è che vorrei evitare "inconvenienti" nel praticare sesso anale passivo, soprattutto nei casi in cui mi sento un pò gonfio... Quando devo effettuarlo? subito prima del rapporto? (mi sembra alquanto difficile...) oppure gli effetti di pulizia si mantengono per qualche giorno? grazie attendo risposta...inoltre devo usare acqua pre bollita e lasciata raffreddare giusto? senza aggiungere nulla?

[#1]  
Dr. Stefano Spina

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2008
In condizioni normali effettuare un clistere di pulizia prima di un rapporto anale e' praticamente inutile. Si potrebbe invece addirittura verificare il contrario, e cioe' che nelle ore successive all'effettuazione del clistere stesso vi potra' essere maggiore difficolta' a trattenere le feci, con le conseguenze spiacevoli che puo' ben immaginare! Dovrebbe allora lasciar passare un periodo di tempo particolarmente lungo per essere sicuro di evitare fuoriuscite indesiderate, cioe' parecchie ore; il che vanificherebbe il suo teorico scopo...
Cordiali saluti
dott. Stefano Spina
www.stefanospina.com