Utente 495XXX
Salve, sono una ragazza di 26 anni, il mio problema è un sanguinamento anale esclusivamente durante e dopo un rapporto sessuale anale. Il sangue è di colore rosso vivo, le perdite non si presentano mai nel momento della defecazione e non ho dolori. Le perdite sono aumentate di frequenza e quantità di sangue col il passare del tempo. Raramente ho avuto perdite di muco.
Potrebbe essere un problema legato a emorroidi o ragadi o cos'altro?
Ringrazio in anticipo x l'attenzione.

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Le sue ipotesi sono verosimili, tuttavia il sanguiamento richiede un valutazione medica specialistica per confermare l' ipotetica diagnosi o porne altre dopo eventuali opportuni accertamenti in modo da proporre una terapia e risolvere il problema. Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2]  
Dr. Attilio Nicastro

28% attività
0% attualità
12% socialità
LECCE (LE)
MILANO (MI)
ROMA (RM)
LATINA (LT)
AMANTEA (CS)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Cara Signora,
i rapporti sessuali anali possono comportare lesioni della cute e della mucosa anorettale con successivi sanguinamenti o altri sintomi. Anche se è necessario l'approfondimento diagnostico per escludere patologie specifiche è opportuno comunque suggerirle di avere rapporti protetti e ben lubrificati.
Cari saluti
Dott. Attilio Nicastro
www.attilionicastro.it