Utente 237XXX
buon giornosera ..
vi scrivo in quanto 5 anni fà ho avuto hai me un ascesso perianale eseguo passo x passo tutta la vicenda
1)noto sulla parte sx a 1cm circa dal ano tipo un foruncolodurezza
2)dopo 1-2 giorin la parte circostante della pelle del "brufolo" diventa liscia-dura-arossata
3)il 3 giorno diventa doloroso sempre + e a vista infettata
4)il 4 giorno "esplode" il foruncolo e esce push "colore giallo"
lo stesso giorno sono stato da un medico "x mia sfortuna ero in india a PUNE " x lavoro "quindi il medico era statale indiano (mi hanno accompagnato i miei colleghi indiani" il quale dopo la visita mi ha dato la ricetta x predenre antibiotici e disinfettare la ferita dicendomi che se non migliorava si sarebbe dovuta eseguire una incisione "in tale periodo ero come dire ingnorante sulla questione.. e non avevo ideaa di cosa intendesse x incisione"
5)il 5-6 giorno non ho nessun miglioramento dolore-fuoriuscita di push
6)il 7 girono comincia a miglorare la situazione infezione
rossore e dolore si riduce non esce quasi + pusch ecc.
7)nel tempo forse minore di una settimana la situazione si era risolta nessun dolore nessun rossore "unica cosa la pella era un pò + liscia al tatto...
8)dopo 3 anni "nei quali non ho avuto nesun problema "mi accorgo che al tatto si sente come un pallina nel punto in cui a suo tempo ho avuto l'ascesso (solo dopo il mio rieentro in italia ho saputo che si chiamava cosi) e zona laterale della pella + liscia , nessun dolore rossore o atro .... da qui decido di prendere appuntamento x la visita prassi giro eseguito
a)dottore di famiglia
b)visita chirurgica
c)visita specialistica
a-b )non mi danno nessuna notizia dell situazione
c)a visita eseguita verifica che ho problema di moroidi "x i quali mi da medicinali
ricette x curarle "
x quanto rigurda pero il mio motivo della vistia mi informa che non è possbile sapere-verifcare come e la situazione in quanto il canale e chiuso... e non e possbile fare nessuna diagnosi...
detto questo sono passati due anni dalla ultima visita è ho intenzione di richiedere alla visita ecografia endoanale x la verifica interna "non vorrei che stesse lavorando dentro e che poi con il passare del tempo peggioro solo al situazione .."
anche perche a volte la durezza e + evidente .... (chiaramente tutto quanto ho scirtto e quello che ho detto e diro alla visita)
detto tutto sopra quanto esposto chiedo
1)e possibile che l'ascesso sia guarito completamente senza avere creato fistole altro a l'interno "o letto che è possibile ma in pochissimi casi"
2)cosa può essere la durezza che sento dove a suto tempo ci fù l'ascesso "pensavo e tipo una cicatrice similare!!"
3)dove posso nel caso eseguire privatamente "visto che è la seconda vota (nel caso non lo ritenga opportuno lo specialista) che tento di capire se sto sottovalutando e peggiorando la mia situaizone " la ecografia endoanale e se ha costi proibitivi....
nella attesa vostri chirimenti-supporto-delucidazioni
cordiali saluti e mille grazie

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si, è raro ma possibile. Il duro puo' essere una reazione fibrotica cicatriziale.Nel dubbio credo indicata una visita proctologica. Auguri!
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente 237XXX

buona sera
aggiorno dopo vista infomo+ che mi è stata riscontrara
1) piccolisima ragadina
non dato nessuna cura
2) moroidi 2 grado
data pomata e supposte x cura....
la verifica di fistole a dato esito negativo "verificato le pareti interno ano.."
di conseguenza il medico crede sia + plausibileveritiero non avere avuto un ascesso .. ma una trombosi emoroidale visto anche il punto in cui sentivo la durezzapallina individuto dallo stesso come punto +sollecitato dalle moroidi in questione....
che cosa ne pensa!!!
saluti

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MARIANO COMENSE (CO)
CANTU' (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Bene, meglio così.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it