Utente 195XXX
Egregissimi specialisti, chiedo un consulto per mio figlio di 17 anni,
Dal mese di Gennaio circa, dopo una forte influenza che a portato all'assunzione di Antibiotici per due settimane, mio figlio ha avuto delle scariche di diarrea per 2 giorni, rientrate le scariche, lui mi dice che le feci non sono più come una volta, prima erano marrone scuro e molto pastose a forma cilindrica, invece dall'evento sopra citato, le feci tendolo al giallino e raramente sono a forma cilindrica,accompagnate da forti aerofagie dopo i pasti, che nei primi tempi portavano anche nausea, ora anch'esse sono rientrate, poi da 3 giorni hanno come dei pezzetti bianchi attaccati intorno, che con il movimento dell'acqua del water si muovono come alghe.
Premetto che mio figlio è diabetico di tipo 1 da 4 anni,ed ha la sindrome di Gilbert. Nel mese Febbraio, in seguito al Day-Hospital annuale, sono uscite negative le analisi degli anticorpi per Celiachia, in poche parole era tutto ok.

Ora mi chiedo, questo cambiamento delle feci e i sintomi sopra citati, possono essere spia del Colon irritabile, o di qualcosa di più grave?
La Sindrome di Gilbert può dare feci più giallognole per colpa della Bilirubina?
Il Diabete tipo 1 può portare cambiamenti all'intestino che provocano questo tipo di sintomi.

Vi ringrazio di cuore aspettando un vostro parere.

Buona Domenica.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentilissimop,

credo che il problema si strettamente intestinale e non ci sia alcun collegamento con il diabete ed il Gilbert. Da quanto riferisce ci sono ancora dei filamenti di muco che ci possono stare dopo una diarrea. Probabilmente ha necessità di fermenti lattici per la ricostituzione della flora batterica. Non starei ad allarmarmi in questo momento e non penserei ad un colon irritabile se prima della diarrea il suo intestino era regolare.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente 195XXX

Grazie di cuore per la celere risposta Dott.Cosentino,

quindi a suo parere, si tratta di qualcosa intestinale, quali fermenti lattici devo prendere per ricostruire la flora batterica?
In oltre, scusate l'ignoranza in questa materia, perchè si è "distrutta" questa flora batterica, che prima di quell'evento di infuenza era tutto ok?

Grazie ancora egregissimo.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Gentilissimo,

sono stati gli antibiotici ad alterare (come può succedere) la flora intestinale da cui le feci non formate ed il meteorismo. Può assumere un prodotto contenente il Lactobacillus reuteri, 1 comp al giorno per 15 giorni indipendentemente dai pasti.



Auguroni.


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente 195XXX

Benissimo egregio Dott.Cosentino,
Domattina compro compresse di "Floramax Colon", contenenti Lactobacillus reuteri.

Vi terrò informati su eventuali miglioramenti, grazie ancora a presto.

Cordiali saluti.

[#5]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. A presto.

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#6] dopo  
Utente 195XXX

Gentilissimo Dr.Cosentino, volevo dirle che con l'assunzione dei Lactobacillus reuteri è tutto ritornato nella norma, muchi spariti e feci normali.

La ringrazio di cuore per la sua disponibilità

A presto.

[#7]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
E' stato un vero piacere.

Cordiali saluti


Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#8] dopo  
Utente 195XXX

Egregio Dr.Cosentino, la ricontatto per aggiornarla sulla situazione di mio figlio 17enne, dopo l'assunzione dei Lactobacillus Reuteri come detto sopra, mughi spariti e feci abbastanza normali (Leggermente verdastre perchè mangia ogni giorno spinaci).

Da una settimana accusava dei dolorini/crampi alla parte sinistra basso addome, accompagnata da eruttazzioni frequenti e meteorismo, poi sarà un caso, dopo aver mangiato ad una festa, dolciumi e una Crepes con Nutella, è ricomparsa le feci liquide e giallognole, sempre con il crampo al basso ventre sinistro.

Le chiedo, queste manifestazioni potrebbero essere associate al Colon irritabile, oppure devo preoccuparti per qualche intolleranza (es.Glutine..)

Grazie per la sua disponibilità di vero cuore.

Cordiali saluti

Mariella.

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Credo possano essere sintomi imputabili al colon irritabile, però non troverei male gli accertamenti per l'intolleranza al glutine e lattosio.

Cordiali saluti

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente 195XXX

La ringrazio per la celere risposta,

Quelli per la Celiachia (Glutine), li ha fatti il mese di Marzo, lui essendo Diabetico di Tipo 1, ogni anno il Policlinico che lo segue, lo fà tutte le analisi complete, e non c'èrano anticorpi tutto negativo.

Ma mi chiedo, devo stare tranquilla oppure non sono affidabili le sole analisi?

[#11]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Direi che può stare tranquillo.

Saluti



Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it

[#12] dopo  
Utente 195XXX

Egregio Dr.Cosentino, la rigrazio per la sua cortese disponibilità,

La diarrea ed i dolori al basso ventre sinistro si sono risolti, ma le feci appaiono sempre di colore Verde/Giallognolo, con presenza di cibo, tra cui filamenti rossi (pomodorini) e altre verdure, ho letto che potrebbe trattarsi di malassorbimento...
Aggiungo che sporadicamente ha delle Afte boccali minori, sul labbro inferiore.

Le ho già spiegato che ho effettuato le analisi per gli anticorpi della Celiachia, con esito negativo, ma volevo farLe vedere queste altre analisi effettuate per altri scopi (Alopecia Androgenetica Calvizie machile), sono analisi Vitaminiche/Minerali, per capire se si può trattare di malassorbimento;

--> Clicchi sui link in Blù quì sotto, per accedere alle analisi.

Prima pagina: http://img856.imageshack.us/img856/4469/95186684.jpg

Seconda pagina: http://img600.imageshack.us/img600/6677/32249772.jpg


La ringrazio per un suo parere, l'intestino di mio figlio ha un normale assorbimento?
I sintomi sopra descritti li possiamo associare al Colon irritabile?

Grazie di cuore.