Utente
Buongiorno a tutti nei primi di novembre mia mamma (59 anni) ha avuto delle difficoltà a defecare il medico le ha consigliato una rettocolonscopia ed il risultato e il seguente: a 4 cm dall'orefizio anale neoformazione vegetativa ulcerata che stenotizza il lume. Mente e stata fatta la biopsia ed oggi dobbiamo portarla in un centro oncologico a Catania . Il medico ci ha consigliato di vedere se questo polipo si può ridurre prima dell'asportazione per evitare la rimozione di un pezzo d'intestino
Volevo sapere cosa ve ne sembra del l'esito della colonscopia e se secondo voi è giusto il consiglio del medico.grazie anticipatamente e vi porgo distinti saluti

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Quale medico le ha consigliato di ridurre la massa ? Dalla descrizione è indicato l'intervento chirurgico. Ovviamente bisogna attendere il risultato della biopsia.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Il medico che ha effettuato la rettocolonscopia ci ha consigliato questo centro dicendoci di vedere se si poteva ridurre la massa per evitare l asportazione del tratto di intestino però non ci ha detto la grandezza del polipo. La prassi dovrebbe essere l'asportazione immediata del polipo? La dimensioni del polipo sono di 4cm? Comunque la tengo aggiornato vediamo oggi che ci consigliano in questo centro. Grazie e distinti saluti

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. A risentirci.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Bunasera dott oggi mia madre e stata al centro oncologico Humanitas di Catania e le hanno consigliato di eseguire una risonanza magnetica acosa serve la rm dopo la scoperta del polipo? Ho già presumono che sia un tumore e vogliono vedere fino a dove si è addentrato? Che ne pensa di questo centro posso fidarmi?

[#5] dopo  
Utente
Buonasera di nuovo dott le aggiorno la situazione mia madre oggi ha effettuato la visita presso il centro il medico ha prescritto una risonanza magnetica Dell addome inferiore però ci ha rassicurato guardando l'immagine della colonscopia ci ha riferito che un t2. Stavo pensando e possibile che ad occhio suppergiù riesca a dare una classificazione? Comunque la terrò aggiornata dopo gli esiti grazie sempre distinti saluti

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
L'esame serve per valutare l'estensione in profondità della lesione. Mi aggiorni sulla progressione dello studio.

Auguroni.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
Salve dottore oggi mia madre e andata a fare l RMN e il medico ci ha detto che c'è una piccola lesione mentre dal l'esame istologico dice frammenti adenocarcinoma discretamente differenziato e poi c'erano dei codici T5960 m 81403 p1 che vuol dire tutto ciò grazie in anticipo

[#8]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il termine "piccola lesione" è una buona cosa, ma bisogna avere il referto scritto per capire quanto realmente piccola sia la lesione. I codici non hanno rilevanza in quanto si tratta di classificazioni istopatologiche.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#9] dopo  
Utente
Scusi dott ma che vuol dire discretamente differenziata e una cosa buona o no

[#10]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Certamente, è termine "indifferenziato" che ha una cattiva prognosi.

Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#11] dopo  
Utente
Buongiorno dott le aggiorno la situazione stamane ha chiamato il dott mongiovi e ci ha detto che mia madre deve fare un mese di radioterapia un mese di riposo e poi procederà con l'intervento chirurgico. A che serve la radioterapia pre operatoria?lascia presagire che il tumore sia in uno stadio iniziale? Grazie e cordiali saluti

[#12]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
La radioterapia è utile per ridurre ulteriormente il tumore e quindi favorire ulteriormente l'intervento e la radicalità della lesione.

Auguroni.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#13] dopo  
Utente
Buonasera dott scusi la mia ignoranza ma perché dopo un mese di trattamento radioterapico pre operatorio si deve aspettare un altro mese prima dell'intervento

[#14]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Per ridurre uno stato infiammatorio-irritativo dei tessuti che si crea con la radioterapia.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#15] dopo  
Utente
Grazie sempre per le sue risposte celeri la terrò aggiornata
Cordiali saluti

[#16]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Molto bene. A risentirci.

Saluti
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#17] dopo  
Utente
Salve dott parlando con mia madre mi ha detto che due anni fa eseguito il test delle feci risultando tutto regolare e possibile che nel arco di due anni si sia formato tutto ciò?

[#18]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Il test del sangue occulto, purtroppo, può risultare negativo anche in presenza di una patologia avanzata. Il sanguinamento, infatti, può essere intermittente.


Saluti

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#19] dopo  
Utente
Grazie dott mia madre finora non ha nessun dolore da due giorni defeca normalmente si sente bene enon riesce a capacitarsi della situazione

[#20]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sua madre deve superare quanto accaduto e cercare di vivere una vita quanto più tranquilla possibile. Questo l'aiuterà nella guarigione.

Auguroni

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#21] dopo  
Utente
Salve dottore ritorno ad aggiornarvi la situazione oggi mia madre ha fatto la prima seduta di radioterapia, abbiamo ritirato la tac al torace e all'addome nella quale non risultano nessuna lesione e nessun linfonodo aumentato di volume.
La radio deve farla 5 volte a settimana per 24/25 sedute e integrandola con chemio in pillole xeloda che deve prenderne 2 da 500mg e 3 da 150mg al mattino e alla sera .
Per quanto riguarda la tac penso che non ci sia nient'altro in altri organi o interpreto male?
Come le sembra la terapia?

[#22]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Da come riferisce la TAC non mostra alcuna lesione.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#23] dopo  
Utente
Salve dottore oggi mia madre verso ora di pranzo ha avuto lo stimolo di defecare ma ha defecato solo sangue ed anche una mezz'ora fa abbiamo chiamato il centro presso cui è in cura e ci hanno cosigliato un antiemorragico.
La radioterapia può causare questi disagi?
Come dobbiamo comportarci?
Distinti saluti

[#24]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Si tratta di un evento che può intervenire in corso di radioterapia . Non preoccupatevi e seguite pure i consigli del Centro.

Auguroni.


Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#25] dopo  
Utente
Salve dott ritorna ad aggiornarvi la situazione
Mia madre lunedì scorso ha subito l'intervento che è andato bene e hanno effettuato la resezione anteriore del retto, anastomosi coloanale e ciclostomi a laterale di protezione
Con un decorso postoperatorio regolare e privo di complicanze
Ora voleve chiedervi se fosse normale che dal giorno dell'intervento non ha ancora defecato mai sostituiamo il sacchetto sempre vuoto
Attendo una vostra risposta cordiali saluti

[#26]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Direi che può essere normale in quanto l'intestino dovrà "riempirsi". Vedrà che cominciando ad alimentarsi normalmente le feci compariranno.

Auguroni



Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#27] dopo  
Utente
Grazie dott per la tempestiva risposta colgo l'occasione per augurare una buona Pasqua

[#28]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Buona Pasqua anche a lei e a su madre.

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#29] dopo  
Utente
Buonasera dott da qualche giorno mia madre avverte una pesantezza come se dovesse andare in bagno e asciugandosi ha trovato un po' di liquido di colore marroncino e normale che ci siano delle piccole fuoriuscite dall'ano? O dobbiamo preoccuparci
La ringrazio in anticipo distinti saluti

[#30]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Rientra nella norma. L'anastomosi è ancora recente per cui ci può essere una minima formazione e perdita di liquido.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#31] dopo  
Utente
Salve dott oggi mia madre a quasi un mese dall'operazione ha avuto nausea ed ha vomitato verso le 12 la colazione di stamane ora abbiamo finito di pranzare e dopo 10 minuti ha vomitato tutto il pranzo
Può essere un effetto postoperatorio? Non riesco a capire perché fino ad oggi si è alimentata normalmente senza problemi
Attendo una risposta
Distinti saluti

[#32]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Potrebbe trattarsi di un fenomeno passaggero. Bisogna valutare nelle ore/giorni successivi. Mi aggiorni.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologia ed Endoscopia - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it