Utente 271XXX
salve dottori, sono qui per chiedere un consulto su dei sintomi molto fastidiosi. .innanzitutto e da quSi un mese che ho avuto un cambiamento sulla forma e consistenza delle feci, nel senzo che prima erano ben formate e di consistenza buona, adesso invece li trovo per lo più pastose e informi, a volte schiacciate dai lati..non accuso nessun dolore, non mi manca appetito fisicacamente sto bene..ma a da ieri , che dopo aver defecato, mi e rimasta una tensione anale con continuo stimolo di defecare..il tutto aumenta dopo aver mangiato, ho notato che emetto molta aria e quando la emetto la senzazione migliora..soffro di colon irritabile dichiarato da svariati esami..l ultimo esame fatto è stato una rettosigmoscopia, fatta nel 2013 con esito di emorroidi erose interne di 1 grado..soffro di ansia somatizzata...vorrei sapere, dato che devo partire all estero, se questo sintomo della defecazione e legato al colon irritabile, oppure devo fare qualche analisi..grazie.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Sì tranquillizzi, anche questa volta la sintomatologia riferita é frutto della sua ansia e della Sindrome dell intestino irritabile.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 271XXX

grazie dott D' Oriano per la sua disponibilità. .

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Di nulla.
A risentirci
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente 271XXX

salve dott D'Oriano mi spiace disturbarla ancora ma volevo un suo parere..innanzitutto devo riferirle che due settimane fa sono stato dal mio medico per il problema delle feci poltose e mi gaveva detto, dopo che mi ha controllato, che era colite spastica, cosi mi ga prescritto le spasmomen, che sinceramente non ho preso..ancora oggi le mue feci si presentano pastosee non formate, adesso vorrei capire se e causa della mia colite spastica oppure no..sono una persona epocondriaca ed ansiosa e questo problema mi fa vivere male..io volevi aggiungere che ho havuto sempre una fobia sulle feci, una fobia maniacale..vorrei sapere se dovrei fare qualche accertamento oppure fare una dieta equilibrata..io la mattina faccio colazione con te e biscottate, e vorrei capire se il te e irritante..grazie.

[#5]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Probabilmente il perché è nella "colite spastica" le sue feci non sono formate perché arrivano rapidamente in ampolla rettale e prima che il colon possa aver assorbito l'acqua in esse contenuta.
Si tranquillizzi e dia meno peso a questa caratteristica delle sue feci.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#6] dopo  
Utente 271XXX

grazie ancora della sua disponibilità dott D' Oriano, è stato gentilissimo..

[#7]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Prego.
A risentirci.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#8] dopo  
Utente 271XXX

salve dott D Oriano mi spiace tantissimo disturbarla ancora ma voglio aggiornarla sui miei sintomi..il sintomo dello stimolo alla defecazione e molto migliorato anzi e quasi sparito..oggi ho provato a defecare un po piu tardi del solito e ho notato che le mie feci erano molto piu formate e non più pastose e fino a qui era come diceva lei che arrivavano subito all ampolla rettale..il fatto e che io come le dicevo o la fobia delle feci e della defecazione e che se non defeco ogni giorno entro in panico, ed e per questo che la mattina mi provoco piu delle volte la defecazione io..ma adesso volevo chiederle un consulto..lo so che dovrei postare questo post sull area psicologia, ma o un sintomo che mi crea stress..come detto prima lo stimolo e molto migliorato ma mi e rimasta tipo una specie di tensione all ano, non so come spiegarla bene, non e dolore ma fastidio..vorrei sapere da cosa potrebbe derivare..e molto meglio la mattina, che e quasi assente ma il pomeriggio e la sera lo sento di più. .adesso le chiexo cosa potrebbe essers e cosa dovrei fare..ho fatto un anno e mezzo fa una rettosigmoscopia e mi sono risultate emorroidi erose di primo grado..adesso le chiedo se possono essere le emorroidi oppure qualcosaltro..non o mai riscontrato sangue nelle feci..grazie..esiste qualche cosa da mettere nell ano per rimediare questo disturbo..grazie

[#9] dopo  
Utente 271XXX

ah dimenticavo premetto che da seduto sento molto di piu questo disturbo..e faccio molta aria e sembra che facendo aria migliora un poco..ieri il mio medico mi ha controllato esteriormente l ano e mi ha spiegato che e un fatto ansioso che l ano e un muscolo che risente molto dei spasmi che crea l ansia..

[#10]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Concordo con il suo medico curante.
Ed eviti manovre strane per "procurare la defecazione.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#11] dopo  
Utente 271XXX

grazie ancora dott D Oriano, adesso mi sento un po più trancquillo...grazie..

[#12]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Bene.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#13] dopo  
Utente 271XXX

salve dott D Oriano mi spiace essere ancora qui a disturbarla nuovamente ma vorrei un suo parere..stamattina ho defecato in cui ho trovato la prima parte di feci compatta anche se morbida e la seconda parte era pastosa in cui vi ho trovato delle piccolissime parti nere..adesso ieri sera ho mangiato carne arrosto e ho pensato che erano residui di alimenti..dopodiche dopo pranzo havendo lo stimolo a defecare nuovamente, sara stato per l anzia, e ho defecato nuovamente feci di colore normale ma con altri puntini neri..adesso io capisco che siano residui alimentari, ma la mia paura e pensare che possano essere muco di colore nero..vorrei capire come si sarebbe presentato se fosse del muco..grazie.

[#14]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Solo residui alimentari.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#15] dopo  
Utente 271XXX

mi scusi se insisto, se sarebbe stato del muco come si sarebbe presentato? e poi e riscontrabile in un colon irritabile la presenza di muco nero? mi scusi ancora ma sono in panico da oggi è sto vivendo una domenica tremenda..grazie.

[#16]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Il muco non è nero,sono probabilmente residui alimentari.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#17] dopo  
Utente 271XXX

salve dott D Oriano vorrei chiederle un parere..ieri sera prima di andare a letto dopi cena mi e comparso un dolore, non forte ma sopportabile, al fianco destro alto addome subito sotto la gabbia toracica..questo dolore non era continuo ma alterno nel senzo che veniva e andava fino a quando non l ho sentito più. .stamattina non ho avuto nulla fino a poco fa, chedopo avere mangiato dei wafer al cioccolato mi è ritornato fino a sparire nnuovamente. .mi è rimasto pero una specie di fastidio tipo come se sentissi qualcosa dentro..da precisare che il fastidio e il dolore che ho avuto oggi non era più localizzato nella parte alta dell addome, ma piu in basso all altezza dell ombelico..grazie..

[#18]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Quale è il parere?
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#19] dopo  
Utente 271XXX

il parere era capire cosa potrebbe essere questo dolore, che oggi non e piu un dolore ma mi e rimasto un senso di fastidio,come se sentissi un leggero crampo..sono andato stamattina dal mio medico curante, che dopo una visits mi ha detto di havere un po di colite e di mangiare in bianco..grazie

[#20]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Ma non l'avevamo già chiarito?
E' la Sindrome dell'intestino irritabile la causa dei suoi problemi.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#21] dopo  
Utente 271XXX


Salve dott D Oriano,vorrei dei chiarimenti sul mio quadro sintomatologico che mi sta stressando molto..innanzitutto sono del parere che il mio quadro ansioso e di stress incida molto sui miei problemi..ma andiamocci per gradi..innanzitutto ho smesso da due settimane di prendere la pasticca di lexotan che per tre anni ho assunto ogni mattina..ma i miei problemi iniziono un paio di mesi fa quando, non so se e il motivo&dopo havere mangiato un bel piatto di ceci iniziano i miei problemi. .da due mesi circa le mie feci non sono più formate come prima, ma si presentano pastose e quelle pochissime volte che sono formate,ma sempre morbide, non sono di forma regolare ma schiacciate e di forms strana..adesso ho avuto diversi fastidi addominali che elenco di seguito..1) dolore, sopportabile, havuto lunedi sera, al fianco dx alto addome, subito sotto l ultima costola, scomparso ka mattina dopo, ma lasciandomi un certo fastidio al fianco proprio all altezza dell ombelico..2) oggi invece provo un fastidio al fianco sx altezza ombelico e un doloretto molto fastidioso che ho fino adesso..Adesso quello che vorrei capire io e come uscire da questo tunnel, vorrei prenotare una visita gastroenterologica , ma al momento non ho i soldi per affrontarla..sonk stato dal mik medico di base che dopo havermi oalpato l addome mi ha detto che si tratta di colite spastica, ma io non capisco come dopo due mesi ancora non passa, anzi peggiora dandomi altri sintomi..quello che vorrei capire io oltre tutto e ilperché i mi permane questo senzo di fastidio al fianco destro..grazie

[#22]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Concordo con il suo medico curante. Anche questi sintomi sono da imputare alla "colite spastica", questa può durare mesi per poi attenuarsi e ricomparire in qualunque momento.
Chieda una visita specialistica presso la sua ASL per iniziare un percorso terapeutico dedicato.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#23] dopo  
Utente 271XXX

grazie tantissimo dott D Oriano è stato gentilissimo..

[#24]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Di nulla.
A risentirci dopo la visita.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#25] dopo  
Utente 271XXX

dott D Oriano mi scusi ancora ma il senzo di nausea e di pienezza fa parte anche del colon irritabile? o e soltanto la mia anzia a provocarlo? a da ieri sera che dopo aver mangiato che ho questo senzo di nausea che mi infastidisce..grazie ancora..

[#26]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Entrambe possono essere responsabili.
Chiarirà tutto con un colloquio diretto con lo specialista.
Prego.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#27] dopo  
Utente 271XXX

salve dott D Oriano vorrei un suo parere..stamattina sono andato in bagno regolarmente e lemie feci si sono presentate normali sempre morbide..dopo cena sono riandato in bagno con feci formate ma morbide e pero ho notato che sulla parte iniziale c'era un pezzo di colore rosso, solo sulla parte iniziale sulla punta, ho preso questo pezzo e l ho messo su dell acqua e poi e diventato arancione..ieri sera ho mangiato una pizza ai peperoni, adesso mi sono preso d ansia e vorrei sapere se e possibile se era sangue o no..grazie..