Utente 432XXX
Buongiorno dottori, vi scrivo per descrivere un problema che riscontro da un po’ di tempo, iniziai con fuoriuscita di emorroide esterna infiammata, dolori per 3 giorni e poi utilizzando la pomata proctolyn mi passó e da allora non ebbi più problemi, dopo qualche giorno ebbi un’attacco d’aria alla pancia e espellevo molta aria, questo problema adesso mi persiste con sempre gonfiore alla pancia dopo i pasti, e poi dopo qualche ora il basso ventre inizia ad avere tipo dei crampetti è molto spesso vado a defecare, sempre da questi giorni sto percependo un fastidio anale, sento tipo una pesantezza a livello anale, e tipo quando mi siedo provo un po’ di fastidio come se all’interno ci fosse qualcosa, oggi poi nel defacare sforzando anche un pochettino ho trovato una piccola quantità di muco biancastro sulle feci, vorrei tanto capire cosa possa essere, perché essendo un tipo molto ansioso già da 19 anni di vita che ho, per me è molto brutto, sto passando dei giorni davvero terribili sempre con agitazioni tensione e paura! Voglio precisare un’ultima cosa: nella mia famiglia soffrono quasi tutti di emorroidi!
Vi ringrazio in anticipo per la risposta !

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Gentile Utente.
Si tranquillizzi, sicuramente nulla di grave, ma solo con una visita proctologica sarà possibile fare una valutazione del grado del suo problema emorroidario ed indicarle il giusto percorso terapeutico; non è da escludere la presenza, anche, di una sindrome dell'intestino irritabile alla base dei suoi disturbi addominali e retto-anali.
Chi la visiterà la tranquillizzerà ulteriormente e le dispenserà tutti i consigli terapeutici, nutrizionali e comportamentali per risolvere i suoi problemi.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 432XXX

Dottore io non so come ringraziarla, da solo questa risposta online mi ha fatto tranquillizzare abbastanza, quindi non mi preoccupo più a tumori e cose del genere? Posso continuare a godermi la vita da 19enne ? Ahahha

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si!
Se lo desidera ci tenga informati sul risultato della visita.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente 432XXX

Certamente dottore la ringrazio davvero tanto

[#5] dopo  
Utente 432XXX

Dottore mi scusi sempre per il fastidio, volevo chiederle se fosse normale il fatto che ogni tanto l’ano è umido e sembra che lo umidisca il muco, è tutto normale o è qualcosa da preoccuparsi ?

[#6]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
E' un sintomo che spesso si manifesta nei pazienti affetti da patologia emorroidaria.
Tranquillo si faccia visitare.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#7] dopo  
Utente 432XXX

Però sempre abbinato al gonfiore del basso ventre e aria ? E tutto normale quindi ? Non è preoccupante ?