Utente 362XXX
Buonasera, premetto che in 2 anni circa è la terza volta che succede. Ma le altre due prime volte erano leggerissime striature, invece questa volta era di più. Praticamente ho defecato ed era simile alla stipsi, ho fatto un po' di fatica e ho sentito un leggere dolorino al momento dell'uscita e quando mi sono pulita: sangue. Mi ripulisco e c'è n'era pochissimo. Mi pulisco ancora è niente. Adesso a distanza di mezz'ora non ho niente e non c'è più sangue a parte un leggero bruciore a livello dell'ano. Soffro di colon irritabile. Ora mi chiedo se è normale, se posso avere emorroidi oppure qualcosa di brutto. Sono una ragazza di 18 anni, non bevo, non fumo, ho una vita sana e soprattutto non ho tumori in famiglia. Vorrei una vostra risposta perché sono parecchio in ansia... Aiutatemi grazie.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si tranquillizzi, ma non sottovaluti tali sintomi.
Probabilmente, per la defecazione difficoltosa, si è creata una piccola lacerazione(ragade) della parete anale.
La visita proctologica è necessaria per una conferma, per una terapia e per dispensarle tutti quei consigli utili a prevenire tali fissurazioni.
Prego
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 362XXX

La ringrazio. Ieri sera poi ho mangiato pasta integrale e stamattina ho defecato senza problemi e soprattutto senza sangue. Secondo lei, ovviamente so che non può esprimere un giudizio per certo a distanza e senza una visita, può essere qualcosa di preoccupante?

[#3] dopo  
Utente 362XXX

Gentile dottore, dopo questo consulto mi è successo altre volte di trovare sangue dopo la defecazione. E ogni volta era in periodi di stitichezza come oggi. Dopo aver defecato con sforzo pulendomi ho notato di nuovo sangue, allora ho deciso di prendere uno specchio e provare a guardare. Ho aperto le natiche e ho notato che nell'ano ci sono come dei taglienti che aprendo le natiche e allargando l'anno ho notato che sanguinano. È una cosa esterna comunque. Cosa mi consiglia?

[#4]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Le consiglio una visita proctologica come le avevo già scritto in precedenza:

Si tranquillizzi, ma non sottovaluti tali sintomi. Probabilmente, per la defecazione difficoltosa, si è creata una piccola lacerazione(ragade) della parete anale.

La visita proctologica è necessaria per una conferma, per una terapia e per dispensarle tutti quei consigli utili a prevenire tali fissurazioni.
Prego
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com