Utente
Buongiorno,
Sono una ragazza di 20 anni ed è ormai da quasi una settimana che ho dolore al basso ventre, precisamente nella parte destra. Premetto che soffro di colon irritabile e già in passato mi è successo di avere dei dolori, però dalla parte sinistra, che ho risolto con una dieta accurata e a volte con clistere. Questo dolore mi preoccupa particolarmente perché, cercando su internet, mi sono imbattuta in siti che parlavano di tumore al colon... Potrebbe essere il mio caso? Non ho particolari sintomi, toccando il punto dove mi fa male non mi sembra di sentire nessuna massa anomala, il dolore durante il giorno a volte c'è e a volte sparisce, inoltre vado in bagno abbastanza regolarmente e emetto "gas" abbastanza regolarmente... Cosa potrebbe essere? Mi devo preoccupare? Sono un po ipocondriaca, e mi faccio prendere dall'ansia per qualsiasi cosa... Ringrazio in anticipo per la risposta.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Si tranquillizzi.
Probabilmente tutto è legato al suo Colon Irritabile, per la giovane età l'ipotesi tumorale è da scartare.
Lasci che sia il medico ad eseguire una palpazione dell'addome ed a confermare la diagnosi di sindrome del colon irritabile.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio di cuore per la risposta datami e per avermi tranquillizzato. Nonostante questo però prima sono andata di corpo e mi è sembrato (non sono sicura però) di aver visto un po di sangue insieme alle feci... Questo potrebbe indicare qualcosa in più di cui preoccuparmi?

[#3]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La presenza di sangue alla defecazione richiede sempre una visita diretta, ma escluderei, per la sua giovane età, che questo sangue possa essere determinato da un tumore, probabilmente è riconducibile ad una patologia benigna.
Una visita diretta servirà a tranquillizzarla.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#4] dopo  
Utente
La ringrazio davvero, ora sono molto più tranquilla. Lunedì andrò dal medico per una visita di conferma.
Cordiali saluti.

[#5]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Di nulla.
A risentirci.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com