La colonscopia come controllo

Salve! Vi scrivo per mio padre (62 anni). Tre anni fa, in seguito a positività del sangue occulto nelle feci, fece una colonscopia e gli tolsero un polipo benigno, inoltre vennero rilevati i diverticoli. Alla fine dell'anno scorso rifece la colonscopia come controllo: non vennero trovati polipi quindi gli hanno detto di rifare la colonscopia a distanza di 5 anni. Venne confermata la presenza dei diverticoli.

Vorrei chiedervi se è possibile che la presenza di questi diverticoli causi a volte stitichezza e altre volte diarrea, senso di gonfiore e dolori nella parte bassa della pancia (questi dolori sono a volte diffusi, altre volte concentrati in basso a sinistra, altre volte ancora in basso a destra).
[#1]
Dr. Sergio Sforza Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,1k 230 2
Gentile utente, la sintomatologia da lei descritta, può essere sostenuta da una malattia diverticolare che un buon gastroenterologo può tenere sotto controllo, per prevenire eventuali complicanze.
Saluti

Dr. Sergio Sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza/

[#2]
dopo
Utente
Utente
Intanto grazie per la tempestiva risposta dottore. Vorrei aggiungere, se può essere utile come informazione, che la colonscopia dice "numerosi diverticoli del sigma", quindi il dolore può essere presente anche a destra e non solo a sinistra, giusto?
Vorrei chiederle poi se è normale che, dopo giorni di stitichezza le feci si presentino molto scure.
[#3]
Dr. Sergio Sforza Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,1k 230 2
I diverticoli solitamente sono più numerosi a sx, ma il colon dx non è completamente esente, in più non si può escludere un fatto colitico associato. Per le feci scure se non le sembrano in relazione a ciò che mangia, si faccia visitare dal suo curante per ulteriori accertamenti.
Saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
Beh l'altro giorno mi ha detto che era 5 giorni che non andava di corpo, aveva mangiato melanzane all'ultimo pasto, e le feci risultavano scure. Ma mi pare che le feci scure sono proprio un sintomo di stitichezza, no?
[#5]
Dr. Sergio Sforza Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,1k 230 2
Non è il colore un sintomo di stitichezza, ma piuttosto la forma e la consistenza.
Saluti
[#6]
dopo
Utente
Utente
Grazie della disponibilità dottore.
Cordiali saluti
[#7]
Dr. Sergio Sforza Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Colonproctologo, Chirurgo d'urgenza 7,1k 230 2
Di nulla e auguri.

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test