Utente
Buongiorno Dottore,

sono un ragazzo di 22 anni, da circa 4 anni soffro di colon irritabile con gonfiore e pressione sul fianco Destro in basso dignasticato dal Gastroenterologo dopo aver eseguito una colonscopia, il risultato di quest ultima è stato Iperplasia nodulare follicolare (ileite distale / Crohn?) Il gastroeneterologo ha tradotto il tutto ad un colon irritabile. Sono 4 anni che vado in bagno con feci molli poco formate alternate a feci un po piu soldine e nastriformi ed alcuni periodo con feci dure. 3 mesi fa mi sono recato nuovamente dal gastroeneterologo perchè ho notato un aumento del muco prodotto e lui non si è allarmato ha detto che è tutto normale anche se si presenta giallo scuro/arancione a volte stesso colore delle feci. Mi ha fatto eseguire una ricerca del sague occulto su 3 campion tutti e 3 negativi. Questa mattina e anche ieri andando in bagno mi sono accorto che le mie feci presentavano una striatura trasparente/marrone presumo percheè mischiata a feci piuttosto grande presumo si tratti di muco, secondo voi è normale? inoltre ieri ho magiato spinaci ed erano tutti li presenti come se non fossero stati digeriti e le feci erano molli. Inoltre analizzando meglio ho trovato un filamento più solido conm delle tracce rosse. Secondo voi può essere che il muco si solidfichi oppure resta sempre molle acquoso? Mi ha procuppato perchè temo di avere del sangue, secondo voi può essere?

resto in attesa di un vostro risocntro in merito

grazie Mille e buon proseguimento

[#1]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Si, è compatibile con la diagnosi. Residui alimentari.Se la ricerca del sangue occulto è negativa non è sangue. Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore,

grazie Mille per la sua risposta veloccissima, le rubo ancora un secondino, mi scusi, ma c'è la possibilità che il muco nelle feci si solidifichi? Inoltre i miei sintomi tendono più ad un colon irritabile secondo lei o ad una malatia cronica ad esempio un crohn?

Graize Mille e buon proseguimento di giornata.

[#3]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
No, non c'è.
A un colon irritabile.
Prego.
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno Dottore

grazie Mille ancora, è stato gentilissimo sa percaso indicarmi quando uuna perdita di muco diventa rilevante io trovo continuamente tracce di muco traparente giallo anche arancione, secondo lei quindi l'esame per la ricerca del sangue occulto svolto 3 mesi fa è ancor aaffidabile o e meglio rifarlo, anche la colonscopia essencdo che sono passati quasi 4 anni?

grazie mille e buon proseguimento

[#5]  
Dr. Andrea Favara

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
MARIANO COMENSE (CO)
COMO (CO)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Credo possa star tranquillo.Prego
Dottor Andrea Favara
http://www.andreafavara.it