Sfintere contratto e nervo pudendo stipsi

Buongiorno, desidero gentilmente avere una parere oltre che una richiesta di aiuto in quanto, non so piu' come proseguire ne io ne i medici per la risoluzione del problema,
Come spiegato precedentemente da orami due anni non evacuo normalmente se non con assunzione di bustine massicce di lassativi e pomate di nitroglicerina
soffro di tiroidite di hashimoto, amenorrea, e ovaio polilicistico.
gli esami effettuati sono stati i seguenti:

elettromiografia del piriforme e glutei: tutto ok
colonscopia: modesto ipertono sfinterico
defecografia: dissinergia addomino-pelvica - vaginodinia - assente dinamica evacuativa - con assente escursione del piano perineale e sincrono rilasciamento sfinteriale anale.

Continuando ad avere impossibilita' ad evacuare urinare, dolore zona coggice glutei ano con spasmi fortissimi chiedo un consulto o un indicazione su quale specialista e/o eventuali esami da fare, in quanto sono ridotta oramai alla sopravivvenza, ho gia consultato: proctologi, ginecologi, gastroenterogi, osteopati e nulla.

Grazie mille.
[#1]
Dr. Giuseppe D'Oriano Chirurgo oncologo, Colonproctologo, Chirurgo generale, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo d'urgenza 10,2k 297 5
Il suo problema non è di facile soluzione,pur comprendendo il suo stato fisico e d'animo, a distanza non possiamo esserle di aiuto.
Un Colonproctologo Pelviperinologo, specialista con competenze proctologiche ed uroginecologoche, potrebbe esserle di aiuto a comprendere, curare ed anche accettare i suoi disturbi.
Cordiali saluti.

Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test