Utente 186XXX
Buongiorno. Vi scrivo per chiedervi un consiglio. Qualche mese fa ho iniziato a provare dei dolori durante la defecazione, sentivo le feci molto dure e all'ultimo tratto dava la sensazione di "taglio", con conseguente sangue color vivo sulla carta.
Non amo fare autodiagnosi, ma presumo che si tratti di ragadi. Mi era capitato parecchi anni fa un episodio simile ma si era risolto da solo, vedendo però che questa volta non passava, sono andata in farmacia e hanno dato la crema Dermovitamina proctocare senza cortisone. L'ho utilizzata per un paio di settimane e il male era sparito completamente, ho quindi smesso di applicarla e da lì a qualche settimana il taglietto si è ripresentato.
So che sono molto difficili da guarire, e avrei paura di portarmele dietro sempre adesso che le ho, ma allo stesso tempo non vorrei dover mettere sempre quella crema.
In questo periodo quindi ho iniziato a mettere la crema 1-2 volte la settimana per tenere l'ano morbido e il più idratato possibile.
(Volevo specificare che questo episodio mi è venuto in un periodo nel quale non mangiavo più frutta come prima, adesso ho ripreso a mangiarla, ma spesso e -non- volentieri sento ancora qualche piccolo fastidio durante la defecazione se non applico la crema per un po' di tempo)

Continuando così con 1-2 volte l'applicazione, il taglio potrebbe rimarginarsi da solo e non comparire più anche non mettendo sempre la crema? Mi consigliereste delle creme più efficaci? Come si può risolvere questo problema (a mio parere non così grave) senza dover ricorrere a visite specialistiche o altro? L'appliazione della crema è sufficiente?

Vi ringrazio moltissimo

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Se vuole risolvere il problema della sua ragade, ancora da confermare, ha realmente necessità di una visita proctologica anche perché la terapia conservativa non consiste in una semplice pomata.

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Clinica La Madonnina - Milano
Gastroenterologia/Endoscopia, Centro per la Disbiosi intestinale.
www.endoscopiadigestiva.it