Utente 251XXX
Buongiorno, dottori/sse

Vi scrivo perché ho notato proprio ieri una piccola escrescenza nella zona peri-anale, poco distante dall'ano, una sorta di piccolo brufolo che non mi provoca nessun dolore, né altri fastidi e che avverto solo al tatto. Il colore é quello della pelle circostante, quindi non mi pare né infiammato, né altro. Non caccia sangue o altro materiale estraneo.
Credevo fosse un'emorroide, soffrendone io occasionalmente, ma ho notato che é piuttosto distante da esse, anche se sempre nella zona della mucosa.
La descriverei come una sorta di eccesso di pelle o qualcosa di simile.

Devo preoccuparmi?

Grazie anticipatamente.


Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente, non dovrebbe essere nulla di grave, ma una valutazione proctologica se dovesse persistere oltre una settimana è necessaria.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#2] dopo  
Utente 251XXX

Buongiorno, Dottore,

La ringrazio per la celere risposta.

Anche se, ovviamente, un consulto online non é nemmeno paragonabile ad una visita vera e propria, mi chiedevo: in linea generale, di cosa potrebbe trattarsi?

[#3]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Si può ipotizzare una patologia infiammatoria anale, ma come lei ha già compreso, per avere una diagnosi di certezza, la visita è indispensabile.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#4] dopo  
Utente 251XXX

La ringrazio ancora e volevo rettificare che l'"escrescenza" non assomiglia neanche ad un lembo di pelle "in più"; dopo essere riuscita a vederla allo specchio, mi sono resa conto che assomiglia molto ad una cicatrice, come un lembo di pelle rattoppato o come quando, volendo rammendare qualcosa, lo si fa in fretta e rimane la "cresta" della cucitura infuori.

Potrebbe comunque essere un'infezione o qualcosa di simile?

Grazie.

[#5]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Potrebbe essere anche una Marsica, un esito di una trombosi emorroidaria, nulla di grave.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#6] dopo  
Utente 251XXX

Se così fosse, é qualcosa che scompare?

Io, anche se non avverto nessun fastidio, sto applicando una comune crema per le emorroidi, soltanto per disinfettare meglio la zona; faccio bene, oppure c'é qualcos'altro che potrei utilizzare?

Grazie ancora.

[#7]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
No, se così fosse, pur riducendosi qualcosa potrebbe residuare, indipendentemente da ciò che utilizza.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza

[#8] dopo  
Utente 251XXX

Capisco.
Tuttavia, mi sorge un dubbio: un trombo emorroidale, non dovrebbe causare dolore? Possibile che (sempre se fosse una marisca) sia spuntata tutta d'un tratto, senza che mi fossi accorta di nulla?

Mi scusi le domande, ma vorrei capirne di più.


Grazie.

[#9]  
Dr. Sergio Sforza

36% attività
20% attualità
16% socialità
LECCE (LE)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2010
Gentile utente è possibile, ma come già le ho spiegato, per avere una diagnosi certa dovrà sottoporsi ad una visita proctologica.
Saluti
Dr. sergio sforza
https://www.medicitalia.it/sergiosforza