Utente 392XXX
Salve, io sono Marco e spero che voi medici riusciate a capire di cosa soffro. Da circa due anni sulla superficie delle mie feci ritrovo sempre muco e pezzi gialli puzzolenti all'interno delle feci,che mi sembra cibo non digerito.Soffro spesso di diarrea e defeco molte volte al giorno. Inoltre, sempre da due anni, soffro di meteorismo che mi da non pochi problemi. Fino ad ora ho fatto 3 test delle feci, ma non hanno rilevato nulla.Io però credo di avere qualcosa e non voglio più stare in questa situazione. Io credo di avere parassiti intestinali e più precisamente ossiuri, perchè fino ad un anno fa per problemi psicologici mi succhiavo il pollice e quindi tutto ciò che toccavo, portavo alla bocca. Inoltre soffrivo anche di colica.
Spero che riusciate a capire di cosa soffro, non voglio più vivere così.

[#1]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
La sintomatologia riferita potrebbe essere legata ad una patologia funzionale del colon(sindrome dell'intestino irritabile), ma anche ad una malattia infiammatoria cronica intestinale.
Le consiglio di sottoporsi ad una visita colonproctologica, chi la visiterà saprà consigliarle eventuali esami strumentali e di laboratorio per giungere ad una precisa diagnosi.
Se lo desidera ci tenga informati.
Cordiali saluti.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#2] dopo  
Utente 392XXX

Vi terrò informati.
Quindi lei esclude parassiti intestinali? Prendere fermenti lattici migliorerà un po' la mia situazione?
Un'altra cosa, non so se per lei è utile, ma mio padre soffre del Morbo di Crohn però usa medicine da circa 3 anni.

[#3] dopo  
Utente 392XXX

Grazie se risponderà.
Cosa sarebbero quindi quei pezzi gialli?

[#4]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Se non ci sono parassiti nelle feci è da escludere. Quando parlo di sintomatologia legata ad infiammazioni croniche intestinali(IBD) mi riferisco anche al Crohn.
Probabilmente residui alimentari.
Si faccia visitare, eviti il fai da te.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com

[#5] dopo  
Utente 392XXX

Ovviamente farò degli esami. Ma, potrei farli da lei dato che abito da quelle parti e la vedo molto preparata? Inoltre vorrei sapere, la sonda anale e gli esami del colon in generale causano dolore? Grazie se risponde.
Inoltre dato che soffro di colon irritabile, i fermenti lattici migliorerebbero la situazione? Inoltre per la mia patologia, quali cibi dovrei preferire e quali escludere?
Inoltre, un' ultima cosa anche se me ne vergogno molto...Spesso quando non riesco a defecare sono costretto a mettere iguanti e far scendere le feci dall'ano...Perchè mi accade questa cosa???

[#6]  
Dr. Giuseppe D'Oriano

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
20% socialità
POZZUOLI (NA)

Rank MI+ 76
Iscritto dal 2006
Certo.
Dr.Giuseppe D'Oriano Docente Scuola Speciale A.C.O.I. di Coloproctologia. Chirurgo Colonproctologo.
www.drgiuseppedoriano.blogspot.com